Ago 16 2019

la legge del più forte-milletrecentotrentaquattro 15 08 2019

Published by under Pubblica Amm.ne

LA LEGGE DEL PIU’ FORTE – MILLETRECENTOTRENTAQUATTRO Le prime righe del mio libretto senza editori, che ricordano molto da vicino le “prove” del caso Tortora; differenze: Tortora era un uomo famoso, in grado per il solo nome di suscitare campagne a favore, Maurizio Iori è un perfetto sconosciuto, dunque adatto a prove alla sfera di cristallo.

—Caso Iori; ho divertito molti avvocati sostenendo mancassero addirittura gli elementi per iniziare un processo, e invece è finita in Cassazione con tre condanne consecutive, l’una fotocopia dell’altra, all’ergastolo! Le prime indagini tracciano la via; la Polizia osserva che madre e figlia son morte ciascuna nei propri letti, affiancati, anziché nello stesso e abbracciate, dunque non è suicidio, tanto più che manca un biglietto d’addio; quindi unisce prove di pari valore; la Procura accoglie la tesi, il Gip anche, con una voluminosa ordinanza di 124 pagine, che sarà il canovaccio dei processi, Cassazione compresa. Dal che la domanda, provocatoria: perché perdere tanto tempo, non era meglio tener subito per buone, con valore di giudicato, prove o non prove che fossero, tanto nei processi è cambiato nulla, le conclusioni della Polizia?

No responses yet

Ago 16 2019

modi di dire 15 08 2019

Published by under Pubblica Amm.ne

MODI DI DIRE

Da Linkiesta; altri preferiscono un più diretto: chi ci casca è stupido.

—Salvini è il re dei trecartari, ma chi ci casca è peggio di lui
«Non può essere un gioco delle tre carte», dice Salvini parlando della manovra. Ma è lui il primo a truffare i suoi elettori: promettendo cose diverse dal nome che hanno. Millantando vittorie mai ottenute. E minacciando, senza mai affondare il colpo. Beato chi ci crede.

No responses yet

Ago 16 2019

qui cremona-trecentosettantacinque 15 08 2019

Published by under costume,cronaca cremonese

QUI CREMONA – trecentosettantacinque

E’ Ferragosto, tutti riposano, perfino Bencivenga ha smesso di salvare bagnanti in pericolo, la pantera rosa è sempre più rosa, temporali e trombe d’aria riposano, capitan Voltini è sempre ignorato dal Sistema, che vuole anch’esso il riposo e la vicinanza del capitano agita, io che posso inventare?

No responses yet

Ago 16 2019

il comico serio 15 08 2019

Published by under barzellette,costume

IL COMICO SERIO Serio si fa per dire; dalla Stampa: —Ponte Morandi, Grillo: “Autostrade alla cerimonia come i nazisti a Stazzema”

No responses yet

Ago 16 2019

salvini non assimila 15 08 2019

Published by under Striscia Repubblica

SALVINI NON ASSIMILA nemmeno Napoleone, o Napoleone non aveva previsto l’arrivo di Salvini, come il ritorno dei prussiani di Blucher a Waterloo, spiega il solito vangelo di Repubblica…. —Le cose più importanti al mondo si realizzano grazie alla cultura». Così uno dei tanti aforismi in cui Napoleone ha condensato la sua sapienza di statista, da vero maestro di tweet fulminanti che illuminano la filosofia del suo sistema operativo. A duecentocinquanta anni dalla nascita, il piccolo ex-caporale corso continua a correre davanti a noi, a impartire lezioni che non abbiamo ancora assimilato.

No responses yet

Ago 16 2019

il conto degli altri 15 08 2019

Published by under costume,cronaca nazionale

IL CONTO DEGLI ALTRI è sempre salato, pare suggerisca il Fatto Quotidiano. —La serata è trascorsa in allegria, come mostrano anche i video pubblicati dal Chiara e Fedez su Instagram, fino a quando è arrivato appunto il momento di pagare il conto. Lo scontrino è nelle mani dell’influencer che, forse, aveva intenzione di offrire a tutti la cena assieme al marito ed è proprio Luis-Sal ad immortalare la scena con uno scatto diventato subito virale sui social. Gli sguardi e le smorfie dei due lasciano infatti pochi dubbi riguardo all’entità della cifra segnata in fondo allo scontrino e scatenano così l’ironia del web ma anche dei diretti interessati che, alla fine, l’hanno presa sul ridere.

No responses yet

Ago 16 2019

raccattamaglie 15 08 2019

Published by under Striscia Repubblica

RACCATTAMAGLIE

Repubblica, tra un contro Salvini e l’altro, trova il modo di scriver bene di qualcuno; con molta fatica, immagino.

—Dopo aver segnato due reti nei tempi regolamentari della Supercoppa Uefa giocata tra Liverpool e Chelsea a Istanbul, vinta dai Reds ai rigori (punteggio complessivo 7-6), Mané è uscito al 103′ tra gli applausi. Il calciatore, una volta in panchina, ha poi richiamato l’attenzione di un raccattapalle per dargli la sua maglia. Un gesto spontaneo che ha conquistato i tifosi sui social. Quella divisa numero 10, in effetti, sarebbe stato il sogno di chiunque.

No responses yet

Ago 16 2019

finisce anche l’amore 15 08 2019

Published by under Politica nazionale

FINISCE ANCHE L’AMORE figuriamoci i contratti! —Dal Corriere Tv Reddito di Cittadinanza: ora la Lega vuole abolirlo Salvini mette in dubbio l’efficienza del provvedimento voluto fortemente dal M5S – Ansa

Ceriana 15 08 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Ago 16 2019

duetto a tre 15 08 2019

Published by under Politica nazionale

Version:1.0 StartHTML:0000000168 EndHTML:0000002340 StartFragment:0000000435 EndFragment:0000002323

DUETTO A TRE

Agenzia Agi, Conte a Salvini: hai alle spalle e davanti una lunga carriera politica. Molti l’associano al potere. Io l’associo a una enorme responsabilità. Buon ferragosto

Corriere Tv, Salvini a Conte: Open Arms, Salvini: “Da Conte sfogo umorale”

Facebook, Di Maio a Salvini: Ha fatto tutto da solo, per tornare dopo nemmeno 24 ore nelle braccia di Berlusconi. Ora è pentito, ma ormai la frittata è fatta. Ognuno è artefice del proprio destino. Buona fortuna!

No responses yet

Ago 16 2019

oggi a iori, domani a te 15 08 2019

OGGI A IORI, DOMANI A TE
In Italia i carcerati sono 60mila, uno ogni mille abitanti: è per questo che gli altri 999 non ci badano, convinti che a loro non toccherà mai. Ho concluso il libretto sul caso Iori, all’ergastolo definitivo con dimostrazioni alla sfera di cristallo et similia, per un omicidio impossibile da commettere a chiunque, con le cause di morte accertate; per un fine: raccontare come sia facile a qualsiasi dei 999 diventare l’uno.
Border Nights-You Tube, una piccola emittente toscana, facilmente rintracciabile su internet, riporta la mia intervista del 21 ottobre 2016 sul caso Iori; qualche difetto, all’inizio manca l’audio (!), a volte le voci non sono perfette, ma credo d’esser riuscito a condensare bene ciò che scrivo da anni.

No responses yet

« Prev - Next »