ago 29 2018

ipocrisie dall’altare 29 08 2018

Published by at 1:52 pm under costume,cronaca nazionale,religioni

IPOCRISIE DALL’ALTARE
Matteo Salvini ha un pregio, quello che dice lo pensa e, potendo, lo farebbe!
Dall’Avvenire, il giornale dei Vescovi italiani: —Auspico che si allarghino gli spazi per la presenza e l’attività delle donne, tanto nell’ambito ecclesiale quanto in quello civile e delle professioni, così che possano manifestarsi a pieno le doti di delicatezza e tenerezza di cui è ricco l’animo femminile. È quanto afferma Papa Francesco nel messaggio inviato ai giovani partecipanti alla tendopoli di san Gabriele, promossa, dal 21 al 25 agosto, dai padri passionisti presso il santuario di San Gabriele dell’addolorata a Isola del Gran Sasso, in provincia di Teramo. Significativo il tema scelto per questa trentottesima edizione: La donna sacra o schiava?—
La via di mezzo, permetterle, non dico il Papa, di fare almeno il prete Dall’Osservatore Romano:
—Il sogno di Dio – ha detto il Papa – è l’armonia e la pace nelle famiglie e nel mondo, frutto del perdono e della riconciliazione che ci ha donato in Cristo». Il Pontefice ha esortato le famiglie a partecipare a questo sogno e fare del mondo una casa dove nessuno sia solo, nessuno sia non voluto, nessuno sia escluso. La Chiesa, ha aggiunto, è famiglia delle famiglie e, come un corpo, sostiene queste sue cellule nello sviluppo di una società fraterna e solidale— Dio sogna e, se vero, spesso ha gli incubi, specie durante la veglia leggesse la Storia della Chiesa, almeno fino al 1870, quando il Vaticano era un regno e non proprio dei più liberali.

Ceriana 29 08 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.