gen 21 2018

democrazia faccenda complessa 21 01 2018

Published by at 7:25 pm under costume,cronaca internazionale,cronaca nazionale

DEMOCRAZIA FACCENDA COMPLESSA Ci si era già messo in mezzo Umberto Eco, e continuano i media: a diffondere le balle, se sei colto: “fake news”, sono i social, che quindi andrebbero “limitati”, magari per legge; non ho numeri certi e tanti per rispondere, ho solo 70 anni e la vita m’ha insegnato che chi le racconta da sempre, le balle, vuol continuare a esser l’unico, specie se sopra s’è costruito un impero. Gli Usa sono una democrazia molto imperfetta che produce i Donald Trump; ecco, secondo l’Ansa, che pensa di fare Mark Zuckerberg, l’inventore di facebook: –Facebook cambia ancora, e nello sforzo di contrastare il flusso di fake news si rivolge ai suoi stessi utenti e al loro giudizio per individuare le fonti di notizie considerare piu’ affidabili. E’ il ceo del social network, Mark Zuckerberg, ad annunciare l’iniziativa in un post, dando il via al ‘test’ a partire dalla prossima settimana. Si tratta in sostanza di raccogliere pareri e suggerimenti sul livello di fiducia nelle diverse fonti di informazione, creando quindi una sorta di ‘ranking’ delle testate per autorevolezza e sulla base di questo deciderne la diffusione.
Cremona 21 01 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.