gen 15 2018

piccola aggiunta, stile repubblica 15 01 2018

Published by at 8:02 pm under costume,cronaca nazionale,Striscia Repubblica

PICCOLA AGGIUNTA, STILE REPUBBLICA
Su troppi temi essere leghisti è già di per sé un peccato grave, anche limitandosi a ripetere concetti condivisibili da assimilare a numeri. Attilio Fontana con parole diverse dice quel che scrivo da anni; in tema di accoglienza il minimo di un governo che abbia la pretesa di governare è: fino a quanti ne posso accettare? Ho ascoltato i video dei principali media, identici; la Stampa lo riassume così:
—L’Italia non può accettare tutti gli immigrati. Lo ha detto il candidato presidente della Regione Lombardia per il centrodestra, Attilio Fontana, parlando ieri a Radio Padania.Qui non è questione di essere xenofobi o razzisti, ma è questione di essere logici o razionali. Non possiamo – ha sostenuto l’ex sindaco di Varese – perché tutti non ci stiamo, quindi dobbiamo fare delle scelte. Dobbiamo decidere se la nostra etnia, se la nostra razza bianca, se la nostra società deve continuare a esistere o se deve essere cancellata—
Quando Ser Francesco Papa e Madama la Boldrina parlano di risorse, integrazione eccetera, mi piacerebbe fossero precisi: i 5 milioni che abbiamo già quando si integreranno davvero? I video dei principali media, identici, compreso il Fatto Quotidiano; Repubblica ci tiene invece a distinguersi e aggiunge in testa al pezzo:
—Dobbiamo ribellarci, gli immigrati vogliono cancellare la nostra razza bianca, la nostra etnia: era stato presentato come il “leghista moderato”, ma Attilio Fontana, candidato del centrodestra come presidente della Lombardia alle elezioni del 4 marzo, usa toni tutt’altro che soft.

Cremona 15 01 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.