ott 31 2017

la legge del più forte-seicentottantaquattro 31 10 2017

Published by at 7:07 pm under costume,cronaca cremonese,cronaca nazionale,Giudici

LA LEGGE DEL PIU’ FORTE – SEICENTOTTANTAQUATTRO
Il video è del Dubbio on line ma si trova facilmente su internet, ed è preso dall’intervento di Davigo Piercamillo al convegno dei 5Stelle del due giugno 2017, sulla corruzione in Italia; troppo superiore all’uso d’Europa; naturalmente, la corruzione degli altri. Mi spiego: quando lo stesso Davigo Piercamillo lamenta che le promozioni agli incarichi direttivi decise dal Consiglio superiore della magistratura non sono chiare, certamente non intende che girino buste. Tanto precisato, poiché il giudizio è condiviso non provo neanche a sottrarmi: Davigo Piercamillo è un uomo molto intelligente, tanto intelligente che non riesce a parlare in genere più di due minuti consecutivi, interrotto dagli applausi, che siano dei grillini o del pubblico ammesso al talk show. Qualsiasi cosa dica. Io non sono riuscito ad ascoltare l’intero intervento, mi manca il fisico di ruolo; certo, fossi stato lì, non avrei mosso un dito al sentirlo dire che i corrotti vengono presi, ma non condannati; che il costo delle opere pubbliche in Italia è più del doppio che in Europa ma le opere di livello più scadente. E le buone maniere mi avrebbero vietato di chiedergli: la Giudiziaria vi impacchetta i colpevoli e voi non li condannate; qualsiasi opera pubblica è la prova di un delitto, basta affidar la perizia al professionista giusto, voi lo sapete e non fate nulla.
Le sfere di cristallo dei processi Iori, nell’esame comparato, son molto più varie e divertenti!

Cremona 31 10 2017 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.