apr 29 2011

immobili inalienabili 29 04 2011

Published by at 12:05 am under Politica cremonese

IMMOBILI INALIENABILI

Dopo due anni sono certo : Oreste è l’uomo che qualsiasi gruppo di esperti giocatori di poker vorrebbe al proprio tavolo .
Appena iniziata la salita per confermare Galli e Albertoni , decide solo lui , senza il parere del partito che l’ha messo lì , si ributta negli immobili del Comune e non in silenzio , tutta la città deve sapere di che tempra è fatto .
Dopo due anni , forse non ha ben chiaro , almeno in profondità , il concetto di tempo , i dirigenti non mi hanno ancora fornito l’elenco degli immobili . Ma non preoccupatevi , il 99% dei 3600 immobili non è alienabile . Certo , se ci spieghi cosa vuol dire per te inalienabile , dato che la sinistra ha venduto le fogne ad Aem e tu , presa l’idea , hai continuato .
Così , come niente fosse , in riunione salta fuori che il Comune è proprietario di 180 garage , sei al Massarotti , non affittati perché ignorava di averli .
Non lo faccio mai , sarei bravissimo a riempire pagine di scoperte dell’America , ma i miei 35 anni di lavoro li ho compiuti da piccolo burocrate capace di contare , almeno quelli facili , di conseguenza mi fanno ridere gli Oreste di qualsiasi razza quando dicono : bisogna organizzare meglio etc etc .
Settecento dipendenti , 3600 immobili , cinque a testa , io sindaco non faccio il dirigente , sono il politico e VOGLIO solo il risultato , gli strumenti sceglieteli voi : in una settimana , altro che due anni e ancora in mezzo al guado , mi portate l’elenco completo e leggibile o comincio la decimazione per giusta causa .
Il tavolo degli esperti giocatori di poker ride : sa che non succederà MAI .

Cremona 29 04 2011 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.