Ago 25 2021

cremonesità-novantasette 25 08 2021

Published by at 6:12 pm under Pubblica Amm.ne

CREMONESITA’ – novantasette

Chiudono le edicole, scrive www.cremonasera.it, d’altronde se i giornali non vendono diventa dura, titolo:

“Gadget, ricariche, bollette e multe non bastano e le edicole chiudono. Una decina sono sparite, altre nove sono in vendita”

Sempre www.cremonasera.it, e fanno bene:

“Serve il green pass per accedere alle mense aziendali di tutto il gruppo Arvedi: a Cremona, Sestri Levante e Trieste”

Cremonaoggi pubblica una notizia che preferisco non commentare:

“Per Cremona è il primo caso di contestazione dell’articolo 415 del codice penale: istigazione a disobbedire alle leggi. Un reato punito con la reclusione da sei mesi a cinque anni. La procura ha chiuso le indagini nei confronti di B D, 66 anni, cremonese, accusato di aver scritto sulle pagine di facebook frasi che “incitavano a non utilizzare le mascherine anti Covid, definendole ‘causa di lento e inesorabile suicidio’”, e frasi che definivano “falsi i numeri dei decessi da Covid, che descrivevano i metodi diagnostici della malattia come ‘grosse bufale’ create da una ‘macchina che prende in giro tutti gli italiani’, e frasi con cui l’indagato aveva dichiarato di “circolare senza i dispositivi di protezione sanitaria, rafforzate dalla pubblicazione della copia del relativo verbale di sanzione amministrativa”. Per la procura, Disingrini, dall’aprile del 2020, avrebbe “istigato alla disobbedienza delle leggi di ordine pubblico in vigore a tutela della salute pubblica nel periodo di emergenza pandemica”.

Francoforte 25 08 2021 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.