Ago 18 2021

i più eguali-centoquarantatre 18 08 2021

Published by at 4:57 pm under Pubblica Amm.ne

I PIU’ EGUALI – centoquarantatre

Dalle mie 70 cartelle sui processi, senza editore, continua la faccenda delle chiavi, mentre Iori il 14 ottobre festeggia.

—Ma ecco che pretende da lui la Cassazione, giudice stavolta di legittimità: “dovendo semmai trovare rigorosa dimostrazione – al fine di contraddirne la pacifica acquisizione processuale – la circostanza che l’imputato non avesse la concreta disponibilità materiale di un qualsivoglia esemplare (anche solo in copia) delle chiavi: circostanza che è stata motivatamente esclusa, ad abuntantiam, dalla sentenza impugnata, alla stregua sia del mancato riscontro che gli esemplari delle chiavi in possesso della Ornesi, della sorella e della madre fossero effettivamente gli originali piuttosto che delle copie, sia dell’accertata duplicabilità degli originali, sia infine del fatto, riferito dai congiunti della vittima, che lo Iori in almeno due occasioni aveva fatto ingresso di sua iniziativa, in orario notturno, nell’appartamento di via Dogali. Le contrarie deduzioni in fatto così come le sollecitazioni istruttorie, sul punto, del ricorrente si rivelano perciò inconferenti a scalfire la tenuta logica della motivazione in forza della quale la Corte territoriale ha escluso che la circostanza che Ornesi Gianstefano avesse trovato l’appartamento delle vittime chiuso a chiave allorché, al mattino, aveva scoperto i cadaveri, rappresenti un elemento di contraddizione del complessivo compendio indiziario acquisito a carico dell’imputato (il quale, disponendo delle chiavi d’ingresso, era in grado di chiudere il portoncino dall’esterno al momento di allontanarsi dopo l’omicidio)”. Anche in questo caso ci troviamo di fronte a un compendio dell’intero procedimento: a carico di Maurizio Iori la cosiddetta “probatio diabolica”, sta a lui dimostrare di non aver le chiavi!

Francoforte 18 08 2021 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.