Giu 20 2021

si allargano 20 06 2021

Published by at 3:43 pm under Pubblica Amm.ne

SI ALLARGANO Perché la Giustizia è cosa loro; il Dubbio.

—«Un referendum sulla giustizia o, meglio, su alcuni particolari aspetti dell’ordinamento della giustizia in Italia è costituzionalmente ammissibile». Taglia corto così, in un’intervista al Giornale. Sabino Cassese, uno dei più autorevoli giuristi italiani e giudice emerito della Consulta, cercando di mettere fine alle polemiche sorte tra Anm, che ritiene i referendum sulla giustizia inammissibili, e la Lega e il Partito Radicale, che quei referendum li hanno proposti.

Eppure il presidente dell’associazione magistrati, Giuseppe Santalucia, continua a sostenere che le funzioni e le prerogative della giustizia non sono materia da referendum. «Un approccio di questo tipo – sottolinea Cassese – mi pare corrispondere a quell’idea sbagliata, che è andata maturando in questi anni, dell’ordine giudiziario e, di conseguenza, della magistratura come una cittadella separata, che si autogoverna». E chiarisce: «La Costituzione attribuisce indipendenza all’ordine giudiziario, non conferisce ad esso potere di autogoverno» e se «la Costituzione non esclude il referendum abrogativo in materia di giustizia questo è certamente ammissibile».

Francoforte 20 06 2021 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.