Mag 26 2021

cremonesità-sei 26 05 2021

Published by at 5:20 pm under Pubblica Amm.ne

CREMONESITA’ – sei

Il Po navigabile era secoli fa, racconta www.cremonasera.it, quando si combattevano perfino battaglie navali, ma lascio la parola all’autore dell’articolo, Gianvi Lazzarini, che in poche ore ha raccolto 74 mi piace:

—Il mensile Cremona nel 1929, in “Navigazione e battaglie navali sul Po”, la racconta e ne descrive l’esito. “Nel giugno del 1431 (21 e 22 giugno) l’armata dei Veneziani venne sconfitta a sua volta da Francesco Sforza e da Niccolò Piccinino, ambedue capitani di Filippo Maria Visconti. Questo fatto d’arme avvenne sul Po poco lontano da Cremona in cui i Veneziani perdettero 8mila soldati oltre numerosi prigionieri, 35 galeoni e galeoncelli con molte artiglierie e numerosi stendardi ed insegne, compreso il gonfalone di San Marco, i quali per molto tempo ornarono le volte del Duomo di Cremona, trofei eloquenti di una volontà vittoriosa.” Le galee erano imbarcazioni di dimensioni solitamente comprese entro i 41 metri di lunghezza, per 6,50 di larghezza, 2,80 di altezza con un metro di pescaggio e un dislocamento di circa 250 tonnellate, equipaggiate con circa 25-30 rematori.—

Che dire di Cremonasera? basta una riga, a furia di scrivere notizie di tutto non sanno dove metter la pubblicità! A tre mesi dal primo numero.

Francoforte 26 05 2021 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.