Mag 23 2021

eran sessanta, 23 05 2021

Published by at 4:12 pm under Pubblica Amm.ne

ERAN SESSANTA,

divisi in una ventina di gruppi e associazioni varie, Bertolotti Piercarlo compreso presidente Fiab e uomo al sole delle ciclabili, a protestare contro la nuova temuta autostrada Cremona Mantova, scrive Cremonaoggi…..

—Affluenza oltre le aspettative questa mattina per la biciclettata voluta da un vasto raggruppamento di associazioni ambientaliste e di impegno civile, per opporsi al progetto di autostrada Cremona Mantova, tuttora allo stallo in Regione. Il ritrovo era per le 8,30 in piazza Stradivari, ma il gruppo è stato scortato subito dalla Polizia Locale in via Postumia, altezza campo scuola. Una sessantina le persone di tutte le età che si sono ritrovate, aderenti ai gruppi di Legambiente, Wwf, Fiab, Libera contro le mafie, Filiera Corta Solidale, solo per citare alcuni degli organizzatori, ma anche singoli individui e gruppi famigliari. Tra i politici, riconoscibili dietro le mascherine, il capogruppo di Sinistra per Cremona Lapo Pasquetti e la rappresentante di Rifondazione Comunista Francesca Berardi. Prima della partenza, lungo la ciclabile della Postumia, il presidente di Fiab Cremona Piercarlo Bertolotti ha sintetizzato le regole da seguire per percorrere in sicurezza il tragitto, che si è svolto nel primo tratto, fino a Pieve San Giacomo, lungo la ciclabile, quindi attraverso vie secondarie, per raggiungere infine Piadena Drizzona dove si sarebbero incontrati i gruppi provenienti da Mantova e Casalmaggiore.
Il tutto, sotto l’egida di gruppi storici che si oppongono all’ulteriore cementificazione della pianura cremonese, in testa il Coordinamento dei comitati ambientalisti di Ezio Corradi, il Comitato No autostrade di Cesare Vacchelli, gli stati generali Salute Ambiente di Marco Pezzoni.

Francoforte 23 05 2021 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.