Mag 20 2020

olio di oliva da generazioni 20 05 2020

Published by at 2:32 pm under Pubblica Amm.ne

MA OLIO E OLIANDOLI DI CERIANA NULLA INVIDIANO A NESSUNO!

COLDIRETTI GIOVANI IMPRESA

Olio di oliva da generazioni, la storia di Silvia Filonardi

Siamo nel cuore delle Ciociaria, terra caratterizzata da molte località di epoca pre-romana e medievali da visitare, a circa metà strada tra Roma e Napoli. La storia di oggi si ambienta in un luogo incantato tra mare e la montagna dove storia e natura si incontrano in un perfetto connubio di amore per il territorio e per la tradizione. E’ proprio qui che l’imprenditrice Silvia Filonardi 22enne laureanda in giurisprudenza, spinta dalla passione per l’olivicoltura ed il recupero del patrimonio olivicolo ciociaro ha deciso di portare avanti l’attività di famiglia che si tramanda già dal Medioevo, quando i suoi antenati coltivavano la provincia di Roma e Frosinone con uliveti e vigneti di ottima qualità.

La tenuta di Silvia Filonardi è situata alle pendici dei Monti Ernici ad un dislivello che va dai 200m a700m s.l.m. nei comuni di Veroli e Ferentino. Una vasta gamma di prodotti che ha come punta di diamante l?Hernicum, un olio Evo bio prodotto dalle cultivar Leccino, Moraiolo, Frantoio ed Itrana che ha ottenuto numerosi riconoscimenti in ambito locale, regionale e nazionale. Il raccolto inizia nel periodo dell’invaiatura e la molitura avviene in giornata per poter produrre un olio con alto contenuto di polifenoli ed una bassa acidità.

Hernicum per le qualità succitate è definito nutraceutico. L’azienda oltre all?Hernicum produce olive in salamoia e creme di oliva, decidendo di diversificare dal 2018 con nuove coltivazioni biologiche di lamponeto.

La tenuta Filonardi da sempre si adopera per produzioni ecosostenibili ed ecocompatibili scegliendo di non utilizzare diserbanti e pesticidi bensì di inserire razze di animali in via d’estinzione per pulire i terreni concimandoli ed ossigenandoli contestualmente, i residui di potatura vengono trasformati in cippato e segatura al fine di utilizzarli come pacciamatura per le piante. A breve realizzerà strutture ricettive per poter assaporare i suoi prodotti e poter scoprire il patrimonio culinario e culturale che si cela nel territorio ciociaro.

CONTATTI

Email: tenuta.filonardi@virgilio.it Mobile: 345 9701148 338 8441300

Instagram: tenuta_filonardi

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.