Set 23 2019

sempre conferme 23 09 2019

Published by at 9:10 pm under Pubblica Amm.ne

SEMPRE CONFERME La rabbia dei commentatori una volta “unici” verso internet e i social, e lo scrive Augias nell’ultima riga, è che fino a pochi anni fa le balle le potevano scrivere solo loro; le false notizie o quantomeno esagerate: basta non leggere Repubblica, su cui, guarda caso, scrive Augias! —Racconti, Augias: “Addio fake news, ecco come imparare a riconoscere le false notizie” Avete mai pensato che il De bello Gallico o i rapporti di Napolene dalla campagna d’Egitto potessero essere pieni di bugie? Ci sono anche loro in “Fake News. Come imparare a riconoscere le false notizie” (Franco Cesati editore)” di Michelanghelo Coltelli e Noemi Urso. Gli autori insegnano a distinguere i meccanismi che portano alla manipolazione dei fatti. La differenza tra le notizie non veritiere di ieri e quelle di oggi è che adesso sono diffuse a velocità ultrarapida a livello planetario, al punto che non vale la pena smentirle. Come difendersi? “Allenarsi a riflettere, leggere tutti gli articoli con attenzione, osservare le immagini, affidarsi a più fonti e, nel dubbio, non condividere”. Basterebbe a rendere i social un posto migliore e più sicuro.

Cremona 23 09 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.