Set 21 2019

l’ovvietà 21 09 2019

Published by at 10:51 pm under Pubblica Amm.ne

L’OVVIETA’

Dal Dubbio; tutti facciamo il tifo per l’innocente perseguitato, Tortora e i troppi meno famosi; in pochi pensiamo alle spese legali che, secondo la lunghezza del procedimento, possono rovinare l’economia di una famiglia……

—Il Governo Renzi nel luglio 2014 istituì l’indirizzo rivoluzione@ governo. it invitando i cittadini a fornirgli idee per la riforma della giustizia. Inviai un’email con tre proposte. Due riguardavano l’habeas corpus con rilascio su cauzione e la difesa diretta. La terza, “il risarcimento per l’assoluzione”, vale a dire che, quando un imputato viene definitivamente assolto, lo Stato deve risarcirlo di tutte le spese sostenute per difendersi. Tale diritto al risarcimento non ha nulla a che vedere con la responsabilità civile del magistrato, ma configura una responsabilità oggettiva dell’amministrazione giudiziaria, perché è moralmente inaccettabile quanto contrario al senso di giustizia che lo Stato, pur sentenziando l’innocenza di un imputato, possa giungere a distruggerlo economicamente obbligandolo ad affrontare spese, cospicue fino all’insostenibilità, per difendersi in giudizio. Uno Stato che concede il gratuito patrocinio a un colpevole mentre impoverisce un innocente.

Cremona 21 09 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.