Ago 22 2018

qui cremona-sedici 21 08 2018

Published by at 9:25 am under barzellette,costume,cronaca cremonese

QUI CREMONA – SEDICI
Lettera di un sindacalista a www.cremonaoggi.it; titolo:
–Sull’immigrazione rimettiamo in pista il nostro intelletto–
ecco l’intento:
–Porti chiusi, porti aperti, magliette rosse, invasione di massa, solidarietà, individualismo, italianità, multietnicità … parole, parole, parole sempre parole.
Se stai con gli immigrati sei di sinistra se non stai con gli immigrati sei della Lega.
Si valuta e si giudica sempre quanto fanno gli altri e a me invece, giustamente, hanno sempre insegnato a fare proposte basandomi su dati certi. Ecco, in tutto questo marasma di ovvietà, di accuse e di discussioni marcate o meno ho cercato di dare un senso a tutto quello che si dice da una parte e dall’altra per cercare di farmi un’idea delle cose e capire cosa possibile fare–
infine, quel che dobbiamo fare, tutti!
–Sono altresì convinto che sia però necessario che mi muova e che sia propositivo per cercare soluzioni che uniscono, non che dividano, azioni per migliorare le condizioni di vita di tutti in una società multietnica che non possiamo rifiutare, poiché si sta formando indipendentemente dalla nostra volontà e che deve essere arricchita dal protagonismo valoriale che appartiene ad ogni uomo. La parte più difficile è iniziare e questo lo si fa cercando di rimettere in pista il nostro intelletto e le virtù di ognuno di noi. Il mio obiettivo è raggiungere una nuova frontiera della solidarietà dove si è protagonisti nel capire, condividere ed aiutare nella sofferenza, che non ha colore, né razza ed insieme vivere nell’aiuto reciproco. L’utopia non è qualcosa che non ci sarà mai, bensì qualcosa che non c’è ora–
Chi non esegue non ha rimesso in pista l’intelletto!

Ceriana 21 08 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.