Giu 07 2015

il buon indirizzo 07 06 2015

Published by at 8:11 am under costume,cronaca cremonese

IL BUON INDIRIZZO
La lettura di Oscar Wilde è stata una delle mie passioni, specie le lettere. Ho messo il genio nella vita e il talento nell’Arte, diceva; ecco una briciola di talento: il vero e il falso sono forme di esistenza intellettuale.
Non faccio in tempo a commentare, ieri, lo sfogo di Simona Pasquali, presidente del Consiglio comunale di Cremona, che lamenta il numero troppo elevato di interrogazioni, che mi tocca leggere su www.artventuno.it la roba sotto, che convince sempre più quanto a sinistra siano, senza rendersene conto, temo, di una comicità inavvicinabile: —La lotta al patto Trans-Atlantico sul commercio e gli investimenti (il cosiddetto TTIP) deve partire anche dalle realtà locali. Ne è convinta Sel, che attraverso il consigliere comunale Filippo Bonali ha presentato una mozione in Consiglio per chiedere azioni di informazione e contrasto al TTIP.
L’obiettivo del patto siglato nel 2013 tra gli Stati Uniti e l’Unione Europea, ricorda Bonali nelle premesse, «è quello dell’eliminazione di tutte le barriere non tariffarie, ovvero le normative che limitano la piena libertà d’investimento e i profitti potenzialmente realizzabili dalle società transnazionali e a est ed ovest dell’Oceano Atlantico—

Cremona 07 06 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.