Mag 16 2015

multimedialità del vangelo 16 05 2015

Published by at 7:24 am under cronaca cremonese

MULTIMEDIALITA’ DEL VANGELO
Quando scrivo di religioni ho paura di offendere i credenti, per il mio tentativo di vederci sempre un fattore umano; ma dopotutto, le abbiamo create noi! I Vangeli non hanno la qualità letteraria di molti passi dell’Antico Testamento, però con le parole di uno come Gesù, non colto ma di intelligenza smisurata, lo superano in sostanza; per certi versi sono un trattato sulle relazioni umane.
Sulla croce, infischiandosene di ciò che fanno al suo corpo, Gesù prega: Padre, perdona loro, perché non sanno quello che fanno.
E mi fa venire in mente i seguaci del professor Galimberti, Roberto Poli, del Consiglio comunale, su www.cremonaoggi.it da una parte, Stefania Telli, di Fare Nuova la Città, su www.artventuno.it dall’altra: se proprio vogliono impegnarsi a promuovere il professore davanti ai cremonesi, devono sporcarsi(lo) magnificando la raccolta dei rifiuti, tanto vicina all’inceneritore che aveva promesso di chiudere in tre anni?

Cremona 16 05 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.