Mag 16 2015

l’interlocutore giusto 16 05 2015

Published by at 7:26 am under cronaca cremonese

L’INTERLOCUTORE GIUSTO
Certo che “condividere” col Dordoni, più gli annessi e connessi Sel e Osservatorio Antifascista Cremonese eccetera, cioè i signori che il 18 gennaio hanno aggredito i Casa Pound che stavano tornando a casa dopo la partita, che hanno inventato d’essere stati loro gli aggrediti, che hanno ingaggiato da fuori Cremona centinaia di delinquenti, i black bloc, per mettere a soqquadro la città il 24 gennaio, che nonostante i filmati che li immortalano negano ancor oggi d’aver responsabilità, che non hanno alcuna intenzione di abbandonare i locali pubblici da cui il Comune ha il diritto di allontanarli, la messa al bando della presentazione di un libro di Casa Pound, in piccolo il: bruciate i libri di chi pensa diverso, dà tutta la misura morale e intellettuale del professor Galimberti, lo sponsor di Pivantonio in Fiera!

Cremona 16 05 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.