Mag 10 2015

un giudice davvero scomodo-ventisette 10 05 2015

Published by at 6:47 pm under cronaca nazionale,Giudici

UN GIUDICE DAVVERO SCOMODO – VENTISETTE
Il nostro Guido Salvini insiste: com’è possibile una condanna al carcere per diffamazione, senza condizionale, a un giornalista di Panorama, gruppo Berlusconi, per aver criticato il Procuratore di Palermo, Messineo, per gli stessi motivi con cui il Csm lo sta processando in Commissione disciplina?
“Comunque sia l’atto di accusa contro Messineo di oggi ripropone lo stesso scenario, sudditanza ad Ingroia, indagini avvenute nei confronti di suoi parenti con l’imbarazzo che ne è derivato, incapacità del procuratore di impedir lo scontro tra gruppi e fazioni interne all’ufficio sino ad esserne travolto. E, addebito più grave, la mancata cattura, come conseguenza di queste spaccature, di Matteo Messina Denaro. Non penso nulla, non ne avrei titolo, sull’azione avviata del Csm che contiene comunque sul procuratore Messineo giudizi anche più severi rispetto all’articolo di Panorama. Ma non si può non registrare che essa esista, e in incubazione da molto tempo, dopo accertamenti e l’audizione di parecchi sostituti di Palermo.”

Cremona 10 05 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.