Apr 07 2015

i compagni tutto possono 07 04 2015

Published by at 3:15 pm under costume,cronaca nazionale

I COMPAGNI TUTTO POSSONO
Sotto, dal Corriere on line. Proviamo a pensare se un altro avesse detto: ed è governata da un proprietario lucido ma negro. Il razzismo, per chi sa e vuole ragionare, non è solo questione di sesso o di colore di pelle.——————————-
Non è nuovo alle uscite fuori dal coro, il presidente di Coop Adriatica Adriano Turrini. E neanche stavolta si è smentito, producendosi in un post al vetriolo su uno dei temi più caldi che riguardano il mondo della grande distribuzione: le aperture festive di supermercati e ipermercati. Turrini si sfoga sul social network con un commento che lui stesso definisce «politicamente scorretto». E dice: «A tutti coloro che mi hanno rotto le balle per le chiusure del 25 aprile e 1 maggio, oltre che per Pasqua e Pasquetta, segnalo, ora che sono pubblicati, che il 25 aprile, nella città di Bologna e nella sua provincia, Coop e Conad sono chiuse mentre il resto del mondo è aperto». Segue l’attacco frontale ai rivali di Esselunga: «Una catena in particolare, che non cito ma che ha sede a Milano ed è “governata” da un proprietario lucido ma ultra ottantenne il cui nome inizia per “C” e finisce per “aprotti”, amplia anche le fasce orarie di apertura. Buona spesa a chi la farà, ma con la preghiera di rompere le balle anche ad altri».

Cremona 07 04 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.