Feb 14 2015

l’isis conquista sirte 14 02 2015

Published by at 10:36 am under cronaca internazionale

L’ISIS CONQUISTA SIRTE Non solo col senno del poi, anche nel 2011 era chiaro, tranne ai deficienti, che Gheddafi era una garanzia sia per la Libia che per l’Europa. E allora, invece di spedire i nostri soldati, come a breve dovremo fare, bastava non armare i ribelli democratici. Dal Corriere on line: —Il ministro degli Esteri Paolo Gentiloni, intervistata da SkyTg24, è stato chiaro: «Se non si trova una mediazione», bisogna pensare «con le Nazioni unite a fare qualcosa in più». L’Italia è «pronta a combattere in un quadro di legalità internazionale». E aggiunge: le immagini della bandiera nera dell’Isis sulla cupola di San Pietro sono «farneticazioni propagandistiche, che non possiamo però sottovalutare». Sulla stessa linea il premier Renzi che, intervenendo giovedì sera all’uscita del Consiglio europeo, aveva parlato di «emergenza internazionale, non solo europea». «La Libia è un grande problema del nostro tempo, da risolvere con decisione e probabilmente anche con impegno ulteriore», aveva aggiunto.—
Cremona 14 02 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.