Gen 17 2015

bere alla cieca 17 01 2015

Published by at 10:20 am under golosità

BERE ALLA CIECA
E’ agosto, sì. Ma avete voglia di rosso. Però anche di bolle e freschezza. E siete indecisi per cena tra il gattò di ferragosto, dei finger sfiziosi o il ragù speziato di teste di pesce che fa l’amico chef fusion solo per gli intimi quando chiude il posto delle fritture sulla spiaggia. Vi sentite strani? E perché? La risposta c’è. Lambrusco. Ma grande, e soprattutto, vero eccetera.————————-
Naturalmente non sono io, non ho mai obblighi di annerire la pagina un tanto a riga, scrivo solo quel che mi sento, con meno parole possibile, soprattutto le inutili. E’ la solita rivista alla moda che spingerebbe astemio anche Noè, non fosse che il vino è davvero buono. L’istigazione a non bere è sui miei amati Lambrusco di Alberto&Barbara Paltrinieri, Sorbara, via Cristo 49, 059 902047: bevete, non leggete, l’ignoranza in questo caso fa benissimo!

Cremona 17 01 2015 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.