Dic 19 2014

i misteri della destra cremonese 19 12 2014

Published by at 10:38 am under cronaca cremonese

I MISTERI DELLA DESTRA CREMONESE Federico Centenari, di www.artventuno.it, ha pubblicato la lettera della Fondazione Arvedi, condita da un piccolo enigma: la voce correva già a suo tempo, perché la Giunta Perri, che poteva tranquillamente renderla nota senza infrangere alcuna regola, né giuridica né morale né di buone maniere, la tenne al riparo da sguardi indiscreti? —-L’interessamento della Fondazione Arvedi-Buschini, si apprende ora, viene da lontano. Da ben prima che Galimberti venisse eletto. Lo si evince da una lettera della Fondazione trasmessa il 25 febbraio 2014 all’allora sindaco Oreste Perri. Alcuni mesi prima delle elezioni, dunque, la Fondazione ha comunicato all’allora sindaco l’intenzione di contribuire alla sistemazione delle Colonie Padane, da anni in stato di abbandono. La lettera arrivò ai piani alti della precedente amministrazione e quindi acquisita dal Comune. In molti nel centrodestra erano a conoscenza dell’interessamento di Arvedi, tanto che qualcuno pensò di sfruttare la cosa a fini elettorali, sebbene poi non se ne fece niente. “La scrivente Fondazione Giovanni Arvedi e Luciana Buschini – si legge nel documento indirizzato a Perri – comunica la propria disponibilità a valutare un’ipotesi di intervento di manutenzione straordinaria e sistemazione della struttura denominata Colonie Padane, con le modalità ed i tempi che saranno successivamente concordati tra le parti e con riferimento al progetto di intervento che sarà definito”.—
Cremona 19 12 2014 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.