Ago 16 2014

commedia di paese-due 16 08 2014

Published by at 4:45 pm under cronaca cremonese

COMMEDIA DI PAESE – DUE
Mi hanno informato. Non è esatto che l’apprendista sindaco di Motta Baluffi, ingegner Delmiglio Giovanni, abbia inteso dire alla Provincia, numero di ieri: la legge sono io!
In sintesi, la legge è lui per gli amici e gli amici degli amici: per fare un esempio, oltre alla Pro Loco di cui abbiamo letto sulla Provincia, se un omo de panza, omo de sostanza, come si dice a Roma, devasta la golena di Solarolo, fin che un Angelo di Dio non lo avverte che è ora di finirla, lui non sa niente, salvo legarsi ben stretto il suo cane quando va a caccia in zona.
Se invece a me, che dai fatti ho appreso di non essere un amico, né amico di amici, ignoti e non ignoti danneggiano un paio di immobili, devo provvedere al restauro, anche per la parte che spetta al Comune, e in fretta, perché la legge, come la legge lui, va rispettata.
Che sbaglio non appoggiare Libanore!
Per fortuna sembra che all’interno della maggioranza stiano cominciando ad accorgersi che razza di sindaco gli tocca controllare…….

Cremona 16 06 2014 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.