Apr 17 2014

fossero seri sarebbero comici 17 04 2014

Published by at 6:36 am under costume,cronaca nazionale

FOSSERO SERI SAREBBERO COMICI
Grillo è stato appena bacchettato per la sua vignetta su Auschwitz, e subito arriva l’imitatore, l’epigrammista Jena, della Stampa:
Morale Frodare il fisco rende liberi
Per carità, Jena non è noto quanto Grillo, ma anche lo fosse di più, contro Berlusconi tutto diventa lecito e gradevole. E’ una gara; D’Alema non vuol perdere la pole position: se fosse meno ricco sarebbe in galera.
Mattia Feltri continua il giochino di elencare, sono una valanga, tutti quelli che hanno abbandonato Berlusconi, Fini e Casini in testa. Un’autentica prova di quanto sia difficile l’accordo con lui.
Poteva mancare il parroco del paesino dove B andrà a far volontariato? Certamente no, eccolo: qui vedrà il disagio e magari incontrerà anche Tartaglia.
Tartaglia, quello che gli ruppe i denti con la statuetta…..
Stessa pagina: altri furfanti meno che B non riescono a arrivare ai servizi sociali sostitutivi del carcere. Solo il 40% a Milano, un misero 15% a Napoli.
Nemmeno B riesce a star serio: vi immaginate l’umiliazione per uno come me, che ha messo d’accordo Usa e Russia, che ha preso la parola al Congresso americano, che ha guidato per 4 volte il governo, doversi confidare nell’intimo con l’assistente sociale che deve controllare se son ravveduto?
Non credo che B faccia fatica a metter su qualcosa, io sarei molto più imbarazzato nei panni dell’assistente.
E per chiudere, dover tacere sui giudici, pena altrimenti finire davvero in prigione!

Cremona 17 04 2014 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.