Giu 15 2013

curiosità di castel pizzetti 15 06 2013

Published by at 8:39 am under cronaca cremonese,Giudici

CURIOSITA’ DI CASTEL PIZZETTI
Ho un sacco di informatori ed è loro nota la mia passione per il senatore compagno Pizzetti e la sua dimora cremonese di via Volturno 38, già sede del Partito comunista, acquistata a fine dicembre 2009, nascondendogli con cura il venditore che lo era stata, per non fargli sospettare, il senatore è da tempo un democratico, che un tempo vi friggessero i bambini.
Mi danno i numeri (3202 e 2719 del 2009) di due pratiche consultabili on line sul sito del Comune, dalle quali risultano alcune stranezze: il compagno, è ben spiegato nell’atto in deposito al Catasto, dichiara di comprare, fine dicembre 2009, la casa a rustico, niente infissi serramenti impianti eccetera. Bene, il 01 02 2007 l’allora proprietario Assini &C. snc, progettista Boccaccia Aldo, presenta denuncia inizio attività edilizia presso l’immobile sito in via Volturno 38 per opere di risanamento con cambio destinazione d’uso da terziario a residenziale: ma a fine dicembre 2009, data d’acquisto del Pizzetti, non era ancora a rustico?
L’altra stranezza è meno strana: progettista sempre Boccaccia Aldo, esecutore sempre Azzini&C, ma il richiedente è Pizzetti Luciano, che chiede il permesso di costruire l’ascensore per giungere due piani dopo alla terrazza panoramica. Dov’è la stranezza? La data della presentazione del Pizzetti è 05 08 2009, ma lui acquista il palazzetto a fine dicembre 2009……
Oltre a me, le stranezze potranno interessare altri soggetti, che so, Procura, Agenzia delle Entrate, colleghi di politica eccetera?

Cremona 15 06 2013 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.