Mag 04 2013

quando il gatto manca 04 05 2013

Published by at 8:58 am under Politica cremonese

QUANDO IL GATTO MANCA
Magnoli l’ha detto chiaro, non si ripresenta per la segreteria di Cremona, e siccome è un politico per caso, manterrà la parola. Il compagno senatore Pizzetti di colpo s’è sentito crescere: farà strage dei magnolini che non si convertano in fretta alla sua sicura vittoria al prossimo congresso provinciale.
Intanto ieri al Cittanova spiega e dirige: lui è parlamentare fidato dei boss in carica, mai avrebbe votato Rodotà e racconta come purtroppo non siano andati a buon fine Marini e Prodi.
Governissimo a Cremona per il sindaco 2014? da quando il suo amico Piva Antonio l’Immensissimo, di immenso c’è solo dio, ha cacciato il traditore Perri, un tempo Pivetti, non se ne parla più.
Quindi? Vincere! E vinceremo!

Cremona 04 05 2013 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “quando il gatto manca 04 05 2013”

  1. danielaon 04 Mag 2013 at 2:55 pm

    Daniele Bonali: “la rielezione di Napolitano fa venire la pelle d’oca. Se questo è il segno di rinnovamento della politica…”.
    La sottoscritta: sono parecchio stufa di continuare a sentir parlare di “rinnovamento della politica”, “facce nuove” (oltre che di giovani e “quote rosa” a ogni costo) e robe simili.
    Come già scritto altre volte, preferisco un ultra-veterano della politica, anche uno che ha più di 80 anni, a un politico dei nostri tempi (nulla contro un giovane come Enrico Letta): può essere che l’ultra-veterano sia un politico di altri tempi, ossia uno che pensava al Paese; ho un po’ generalizzato: anche tra i politici attuali (per me) ce ne sono di validi.
    Dopo Tangentopoli le cose sono pure peggiorate: prima quelli che rubavano lo facevano per il partito (comunque non li giustifico), ora lo fanno per se stessi.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.