Feb 08 2013

risolto il caso apic 08 02 2013

Published by at 7:59 am under cronaca cremonese,Giudici

RISOLTO IL CASO APIC
Finalmente: rinvio a giudizio per il presunto responsabile del buco, l’ex dirigente dell’amministrazione provinciale Franco Feroldi, che secondo la Procura si sarebbe intascato 168.334 euro. Degli altri sei milioni che mancano all’appello, o giù di lì, perché il commissario nominato dal Tribunale non è riuscito a essere più preciso, la documentazione, ahimè, sarebbe carente, da sfiorare quasi la bancarotta, al momento si sa nulla, nessuno sembra chiederli. Lo strano è che i sei milioni sarebbero andati persi in sole due o tre mostre, compresa quella sui dinosauri che tanto successo di pubblico ebbe, ma la stranezza a Cremona a quanto pare interessa nessuno. Veramente strano invece che solo mezzo milione di buco di Prima Show 2010 abbia spinto a una serie di azioni giudiziarie i creditori….

Cremona 08 02 2013 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.