Set 19 2012

strategia e tattica 19 09 2012

Published by at 9:32 am under costume,cronaca nazionale

STRATEGIA E TATTICA
La strategia in occidente è: democrazia, democrazia, democrazia! Come s’è ben espressa proprio ieri la Merkel, se rivotassimo Berlusconi: sta a voi italiani scegliere.
Ecco la tattica: il pastore Terry Jones, quello che brucia il Corano in pubblico, ha chiesto il visto per entrare in Germania. Ancora la Merkel: siamo un Paese nel quale vige la libertà di religione, e la libertà di opinione è un bene prezioso, ma quest’ultima ha anche dei limiti, ecco perché non autorizzeremo un ingresso di Terry Jones in Germania.
Mario Calabresi, giornalista eccellente e direttore della Stampa, non ha gli obblighi dei politici, e usa con grande abilità i ferri del suo mestiere. Sentiamolo sul film che ha scatenato i mussulmani: trovo insopportabile che si usi un film da quattro soldi come pretesto per scatenare violenze e chiamare alla guerra santa. Allo stesso modo penso che l’esempio di tolleranza a cui oggi è giunta la cultura occidentale – senza dimenticare le crociate e le guerre di religione che abbiamo portato avanti per secoli – oggi ci tenga lontani da certi eccessi. Anch’io spero in un mondo più rispettoso delle idee e delle credenze altrui, ma per me rispetto è anche non insultare e dileggiare la fede altrui. Eccetera.
Bene. Noi che non abbiamo obblighi politici, in senso lato, restiamo in attesa della revoca, o almeno della condanna morale, del Nobel 1997 a Fo Dario, quello che s’è costruito un impero, e ci campa ancora oggi, deridendo volgarmente la nostra religione. Per chi resistesse, una lettura a Mistero Buffo, il testo della sua consacrazione……

Cremona 19 09 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.