Ago 26 2012

carnevale agostano 26 08 2012

Published by at 4:46 pm under cronaca nazionale

CARNEVALE AGOSTANO
Ci sarebbe da riportarlo integrale, il pezzo della Stampa di oggi sulle nuove tasse dei Professori. In qualsiasi Paese della Tedeschia, fatti i conti, il Governo direbbe: servono tot soldi, imposta al 49%. In Italia, paese d’arte riconosciuto nel mondo, non siamo tanto rozzi.
Allora.
Salute, in arrivo nuove tasse sulle bibite gassate, finanzieranno la sanità: ma se vanno tassate perché dannose, come le sigarette, perché si permette la vendita? Spiegazione del ministro: la tassa sulle bibite è una declinazione di quella sul cibo spazzatura, si vuole incentivare le abitudini alimentari corrette specialmente per i più giovani, e destinare le risorse che ne derivano a primarie finalità di tipo sanitario.
Un aiuto ai giovani, finalmente tutto è chiaro, ma il cibo spazzatura, non faccia il moralista il Professor ministro, in genere è quello dei poveracci, che costa poco, non faccia finta di crocifiggere il Mc Donald’s.
Ma la più artistica, ci vuole davvero il fisico di ruolo, è quella delle “ludopatie”, cioè le dipendenze e i disturbi, causati da giochi e lotterie, sempre più diffusi: solo dallo Stato. L’idea è quella di curarle: una notte con Belen al ministro che inventi tasse per la bisogna.
Per chiudere, sentite una nuova fonte: a questo gruzzolo si aggiungerebbero i fondi ricavati dalle sanzioni comminate a chi vende tabacco ai minori!

Cremona 26 08 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “carnevale agostano 26 08 2012”

  1. danielaon 29 Ago 2012 at 2:52 pm

    Mi vanno benissimo le tasse sui generi alimentari non indispensabili per finanziare la sanità, ma perché allora non si tassano anche i kebab, i ristoranti cinesi, i McDonald, le merendine varie, birra, patatine e salatini vari, ecc.?
    Perché non tassare gli aperitivi?

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.