Ago 20 2012

questioni di scorte 20 08 2012

Published by at 10:17 am under cronaca nazionale

QUESTIONI DI SCORTE
Anche qui, purtroppo, la solita mancanza di precisione. Da parte di tutti, dirigenti, giornalisti, commentatori e popolino.
Calderoli. Il motivo, ricordate, s’era permesso di difendere i vignettisti danesi che avevano scherzato su Maometto. Il solito leghista ignorante, invece di scoreggiare in Chiesa, Dario Fo per una roba simile s’è meritato un Nobel, se la va a prendere con dei ceffi incapaci di umorismo. Comunque è passato tanto di quel tempo che, riducendogli la scorta, non dovrebbe succedere nulla: succedesse, pazienza.
Gianfranco Fini. Nessuna riduzione di scorta è possibile: lasciato senza difesa, mezza Italia lo annegherebbe di sputi.

Cremona 20 08 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “questioni di scorte 20 08 2012”

  1. danielaon 20 Ago 2012 at 1:23 pm

    Tagliando le Scorte ai politici salterebbero fuori, credo, più Agenti da mettere “a disposizione” dei cittadini comuni mortali.
    Fini è andato in Trentino a commemorare De Gasperi: liberissimo di farlo, ci mancherebbe, liberissimo di cambiare le sue idee politiche, però non dica di essere di destra…con la destra (per me) lui non c’entra più una mazza.
    Da La Provincia di ieri riporto ciò che ha detto Fini: “l’attualità del pensiero di Alcide De Gasperi consiste nella necessità di superare la divisione laici-cattolici e chiamare a raccolta i liberi e forti contro tre pericoli: l’antieuropeismo, la demagogia e il populismo…e l’egoismo sociale, geografico e di classe”; secondo il punto di vista del Presidente della Camera allora io sarei da considerare “pericolosa” dato che sono parecchio anti-europeista.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.