Ago 14 2012

incorreggibili ascomiti 14 08 2012

Published by at 2:06 pm under cronaca cremonese

INCORREGGIBILI ASCOMITI
A volte cascano le braccia anche al conversatore più paziente del mondo, che certamente non sono io: la mia scelta è quasi sempre, a certe persone/messaggi non si risponde.
Il pezzo che ho scritto ieri e che riporto:
“NASO BUONO
Crisi terribile certo, ma Newton Compton, spacciando a basso prezzo libri, l’oggetto più inutile della terra, se hai davvero fame, aumenta le vendite del 40% sul 2011. Imprenditori di tutto il mondo, convincetevi, sconfiggere la crisi è semplice, basta produrre a prezzi minimi la merce che la gente vuole…….”
è rivolto anzitutto al giovane amministratore di Newton Compton che, intervistato dalla Stampa, approfitta dell’occasione per farsi della sana e onesta pubblicità; poi, a chi vuole unirsi a me per una distensiva risata; non è certamente un’accusa agli Ascomiti di Cremona, che è noto, non hanno bisogno di consigli da nessuno, son capaci di chiudere i loro negozi da soli; ma infine è di un’ironia tanto smaccata da esser colta perfino , non dico da chi, non vorrei offendere alcuno.
Invece, grevi come sempre, un paio di Ascomiti mi invitano ad aprire un negozio, sottinteso non troppo, ripetuto sempre, solo chi è dietro il banco puo’ parlare di commercio. Il solito paio di osservazioni. Se ciascuno avesse il diritto di parlare solo del lavoro che fa, chiunque, tranne gli Ascomiti, immagina le conseguenze. E il curioso è che proprio loro, impartita la lezione su chi come cosa può parlare, spieghino a ogni occasione come vada gestita l’intera città. Nell’interesse, ovvio, di tutti i cittadini.

Cremona 14 08 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.