Ago 13 2012

pudore alternato 13 08 2012

Published by at 12:54 pm under cronaca nazionale

PUDORE ALTERNATO
Da Repubblica on line: Monti manda i ministri a Taranto. Governo contro Giudice.
Unità on line: Ilva, Monti, passi legali contro il Gip.
Il Fatto on line: Ilva, Severino chiede invio atti di Taranto. Clini: la nuova disposizione del Gip di Taranto è in aperto contrasto col ministero dell’Ambiente.
Non ho le informazioni né la capacità di distinguere se il giudice abbia ragione; so per certo che se Berlusconi avesse fatto le stesse cose del Professore, i tre portabandiera della sinistra democratica europea, di cui sopra, non si sarebbero limitati a dar notizia dei fatti, l’avrebbero massacrato.

Cremona 13 08 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “pudore alternato 13 08 2012”

  1. danielaon 13 Ago 2012 at 2:01 pm

    Sembra sia saltata fuori una polemica nei confronti di Fini riguardo alle stanze d’albergo prenotate per la sua Scorta per una notevole cifra.
    Sorvolo sul fatto, commento solo le reazioni di Fini e dei suoi fedelissimi:
    – Fini: ha dato mandato ai suoi legali di querelare “Libero” per tutelare la sua onorabilità…e se a querelare fosse stato un pidiellino o, più precisamente, Berlusconi?
    – i fedelissimi di Fini: (riporto dal giornale locale, ndr) vedono nel nuovo attacco di “Libero” un bis della “macchina del fango” scatenata nell’agosto 2010 con la storia dell’appartamento di Montecarlo; secondo Italo Bocchino “la campagna di Libero è l’inevitabile conseguenza del ritorno in campo di Berlusconi”…lo vogliono decidere i finiani contro chi si deve scatenare la “macchina del fango”? Se si fosse scatenata contro i pidiellini o, più precisamente, contro Berlusconi ai finiani sarebbe andata bene così?
    Anche se in questo messaggio sembra quasi che li difenda, ci tengo comunque a precisare che non sono né berlusconiana, né pidiellina (ma di estrema destra).
    Non è detto che quanto scritto da Libero sia la conseguenza del ritorno di Berlusconi: non è da escludere (secondo me) che, con o senza Berlusconi, “Libero” quelle cose le avrebbe scritte ugualmente.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.