Ago 04 2012

caccia a chi 04 08 2012

Published by at 9:13 am under cronaca nazionale

CACCIA A CHI
A Cremona ce l’abbiamo con le nutrie, che senz’altro non si mangiano, ma provate a affrontare il match coi cinghiali, altro che fossi e argini alla lunga sventrati: in una sola notte vi buttano all’aria un anno di lavoro, muri di contenimento compresi, se non sono robusti.
Titolo dalla Stampa, pagine della Liguria:
Spara al cinghiale che gli rovina l’orto – Pensionato denunciato dalla Forestale
Spiegazione: “L’uomo, come hanno scoperto i Forestali, ha sparato con il proprio fucile da caccia a pallettoni ad un cinghiale di poco meno di 50 chili, uccidendolo. Ma prima che potesse disfarsi della carcassa o nasconderla è stato individuato dagli agenti della Forestale e per lui è scattata la denuncia.”
La caccia alla caccia, insomma, al motto “lascia perdere l’orto”, più sbrigativo l’ortolano. Conclude la Stampa: “Intanto, grazie alla immediata disponibilità del Pm di turno, il cinghiale sequestrato all’anziano denunciato è stato donato alla Spes di Roverino.”
Almeno lo invitino al banchetto……

Cremona 04 08 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “caccia a chi 04 08 2012”

  1. danielaon 04 Ago 2012 at 11:02 am

    Capita anche che un uomo venga ucciso da dei cacciatori perché scambiato per un cinghiale.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.