Lug 03 2012

miniere, cave e torbiere 03 07 2012

Published by at 8:46 am under cronaca nazionale

CAVE, MINIERE E TORBIERE

Come ogni scrittura vera, quella di Pirondini lascia galoppare la fantasia di chi legge, sotto la facciata unificante del sorriso. Nel profondo. E così è la diagnosi (www.cremonaoggi.it) sul periodaccio della Lega, che, ahimè, potrebbe anche non farcela, dopo la scoperta delle sue magagne, piccole, piccolissime confrontate alle altre, note dalla malattia di Bossi (2004), scoperte nel momento più utile per farla fuori: isolata come non mai, anche dai grillini, che Pirondini neanche si dà la pena di nominare….
E sola anche nell’intimità, dove i colonnelli si scannano per diventare generali, ma litigando non calcolano bene il rischio di tornare tutti soldati semplici.
Oggi ha vinto il migliore, Bobo Maroni, che ha ben mostrato, prima di entrare in politica, d’esser capace di mantenersi col suo lavoro; ma la percentuale bulgara del suo successo, 610 a 2, lascia temere che si perpetui un pessimo limite del partito, storico, fin dalla nascita, l’impossibilità di un’opposizione interna vera.

Cremona 03 07 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “miniere, cave e torbiere 03 07 2012”

  1. danielaon 03 Lug 2012 at 11:06 am

    Sono molto contenta per Maroni.
    La percentuale può sembrare bulgara, ma non può essere, invece, reale?
    Tra Bossi e Maroni il più rigoroso mi sembra il 2°: ricordo gli ultimi voti in Parlamento per l’arresto o meno di qualche politico e il prostrarsi di Bossi agli (ex) alleati.
    Ricordo anche che in uno degli ultimi incontri, Bossi era stato fischiato dalla base leghista che non aveva gradito i vari condoni e il voler cedere e votare come voleva il Pdl riguardo ai vari arresti.
    Forse la vera Lega Nord è quella di Maroni, non quella di Umberto Bossi, Renzo Bossi o Rosi Mauro: ecco perché in così tanti hanno votato l’ex Ministro dell’Interno.
    La mia è solo un’ipotesi.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.