Giu 17 2012

futuro 17 06 2012

Published by at 6:15 am under cronaca nazionale

FUTURO

Capisco, appena ne sente il suono il Professore, per deformazione antica, pensa subito ai futures, ma non è di quelli che deve parlare a Bologna, almeno così sostiene Jena, epigrammista della Stampa di Torino:
“Oggi a Bologna Monti dovrà finalmente esprimere le sue idee sul futuro, se ne ha.”
Non sono d’accordo, si tratta di vedere se c’è un futuro, le idee vengono dopo.

Cremona 17 06 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “futuro 17 06 2012”

  1. danielaon 17 Giu 2012 at 11:58 am

    Il futuro per me sarà finire come la Grecia o come la Spagna; com’è che nessuno pensa a un referendum per chiedere agli italiani se vogliono tornare alla Lira e uscire dall’unione europea?
    A proposito di unione europea, ieri a conclusione della celebrazione al cimitero della battaglia di Solferino e S. Martino, oltre a Fratelli d’Italia e a La Marsigliese, è stato suonato dalla Banda anche l’Inno alla gioia: i musicisti sono stati molto bravi, è un’aria bellissima (peccato che sia stata scelta per una roba come l’unione europea), ma cosa c’entra con la commemorazione dei Caduti italiani e francesi nella battaglia del 1859?

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.