Giu 08 2012

dio mio, no 08 06 2012

Published by at 5:48 am under Politica cremonese

DIO MIO, NO

Beh, lo ripeto ancora una volta, nella Giunta di Cremona diversi assessori sono buoni, è il timoniere che in qualsiasi giorno decida di tornarsene in Federazione, sarà sempre un giorno tardi. Per la destra e per la politica. E non sparliamo dei grillini. Abbiamo votato, io il primo, credevamo un nostro rappresentante, per scoprire da subito sì, è un rappresentante, ma del Quarto Lato di piazza Duomo. I grillini almeno, oltre a se stessi, Parma lo dimostra bene, rappresentano noi, non l’Immenso.
Adesso anche i sindacati lo scaricano, non li ha avvertiti degli ultimi aumenti Imu Irpef e a seguire gli altri. Io non sono sicuro che il sindacato sia interlocutore obbligatorio per un sindaco, ma credo sia ragionevole aspettarsi che decisioni di tale portata siano discusse con qualcuno, anche fuori dalla Giunta, non buttate, già prese, in grembo al giornale.
Premessa. Pivetti non ascolta nessuno di noi, stringe dieci mani quando esce per il caffè e le trasforma nei 20mila voti che serviranno per vincere nel 2014….
Ma non ascolta nessuno, non fatemelo ripetere sempre, tranne l’Immenso, perché nessuno di quelli che istituzionalmente possono lo mette spalle al muro. Il sindacato protesta oggi perché si ritiene nostro portavoce. E perché, tanto per dirne una, non spende nemmeno un sospiro sui soldi regalati a PubliA, a Zanolli, ai beneficiati della sinistra etc etc?

Cremona 08 06 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “dio mio, no 08 06 2012”

  1. danielaon 08 Giu 2012 at 8:03 pm

    Mi stavo dimenticando: oggi sono esattamente 3 anni che Salini è diventato Presidente della Provincia.
    Visto che io non ero passata dalla galleria, chiedo a chi ci fosse stato com’era stato quel giorno: quando ha vinto Salini c’erano stati cori da stadio? Avevano cominciato a sventolare Tricolori e bandiere di partito ancora prima del termine degli scrutini? Più o meno intorno a che ora si era capito che Salini avrebbe vinto o più o meno intorno a che ora si era saputo del risultato? Eccetera, eccetera, eccetera.
    Io posso raccontare solo com’era stato il 22 giugno 2009 (dato che ero andata in galleria), giorno della vittoria di Perri…uno splendido giorno che ricordo piuttosto bene ancora oggi.

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.