Mar 01 2012

gli stivali dalle sette leghe 01 03 2012

Published by at 9:42 am under Politica nazionale

GLI STIVALI DALLE SETTE LEGHE

Sono in tanti a vedere Corrado Passera, attuale ministro delle infrastrutture per conto del Professore, futuro primo ministro. Che confermando la teoria di Freud, atti mancati, parla già da padrone: omicidio stradale per drogati e super ubriachi. A parte il ridicolo della definizione “stradale”, di questo passo arriveremmo a venti tipologie secondo lo strumento usato, il codice prevede già la possibilità di considerare volontari certi omicidi, il cosiddetto “dolo eventuale”: ma sarebbe sufficiente che il sentire comune abbandonasse il pietismo, quando si tratta di affibbiare pene severe a chi le merita, permettendo ai Giudici di applicare il massimo per l’omicidio colposo, che in alcuni casi può arrivare a dodici anni!

Cremona 01 03 2012 www.flaminiocozzaglio.info

One response so far

One Response to “gli stivali dalle sette leghe 01 03 2012”

  1. danielaon 01 Mar 2012 at 3:17 pm

    L’idea dell’omicidio stradale (era ora che qualcuno ci pensasse) era già venuta a Maroni poco tempo prima che cadesse il 3° governo Berlusconi: il ministro Passera non si prenda la paternità di una buona idea se questa non è sua.
    Tanto poi ci pensano certi giudici a rovinare tutto, non applicando le pene più severe anche se ci sono le leggi…

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.