Feb 01 2012

qui si fa l’italia o si muore 01 02 2012

Published by at 8:17 am under cronaca nazionale

QUI SI FA L’ITALIA O SI MUORE

A Calatafimi, nel 1860: troppo lontano in lungo e in largo da Scampia dove i boss della droga, per agevolare le loro occupazioni, ordinano il coprifuoco. Ribatte il presidente della municipalità in cui rientra il quartiere (non so cosa voglia dire, prendo dal Corriere): “balle, venite pure a vedere. Purtroppo la gente non affolla le strade per il freddo, la crisi economica e forse anche per paura di pericoli ma ciò avviene in tutti i quartieri di Napoli, non certo per ordine di qualcuno.”
Autoconvinti, insomma.
I miei più vivi complimenti allo Stato, e che nessuno, mi auguro di tutto cuore, affibbi responsabilità ai cittadini disarmati.

Cremona 01 02 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.