Gen 23 2012

sorda e grigia 23 01 2012

Published by at 9:18 am under Politica nazionale

SORDA E GRIGIA

Basta cambiare nomi e si può fare tutto.
Il Buonanima, di cui si è temuta a lungo la reincarnazione in B, l’aveva messa giù piatta: potevo fare di quest’Aula sorda e grigia un bivacco di manipoli, potevo, ma non ho, almeno in questo primo momento, voluto…..io non voglio, fin che mi sarà possibile, governare contro la Camera, ma la Camera deve sentire la sua particolare posizione che la rende passibile di scioglimento fra due giorni o fra due anni etc etc.
Il Presidente Napolitano non ordina, ma consiglia; il presidentino Monti non esegue, ma realizza; e se qualcuno avverte i partiti, nessun modifica in Aula al testo delle liberalizzazioni, non è umiliare il ruolo costituzionale di essi, ma etc etc; e se poi, dulcis in fundo, i creditori dello Stato riceveranno gli arretrati in Bot, è su base volontaria, se desiderano essere pagati subito.
Novant’anni dopo, sempre per il bene dell’Italia……

Cremona 23 01 2012 www.flaminiocozzaglio.info

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.