Archive for the 'Politica nazionale' Category

Giu 17 2019

nonostante repubblica, 17 06 2019

NONOSTANTE REPUBBLICA,

il giornale che da sempre nega essere un partito, il centrodestra vince anche in Sardegna!

Cremona 17 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Giu 11 2019

la rispostaccia 11 06 2019

LA RISPOSTACCIA

alla procedura sarebbe proporre Giancarlo Giorgetti in Commissione Europea: un guerriero come Salvini, in più i conti li sa leggere e fare.

Cremona 11 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Giu 10 2019

dal museo delle cere 10 06 2019

Published by under costume,Politica nazionale

DAL MUSEO DELLE CERE E’ un divertente Mauro Mellini su l’Opinione delle Libertà a raccontarci come Berlusconi vorrebbe rifondare, non il Milan, ma lo storico Partito liberale!

—Auguriamo a Berlusconi lunga vita e nuovi successi politici. È certamente un uomo di livello notevole, ha dei grandi meriti ed è stato fatto oggetto di una vergognosa persecuzione. Di fronte a certa gente oggi al Governo è un gigante. Ma non è certo l’uomo dal quale avremmo potuto e potremo attenderci una rinascita del pensiero e del partito liberale. Salute Cavaliere!

Cremona 10 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Giu 09 2019

colpire uno per educarne cento 09 06 2019

COLPIRE UNO PER EDUCARNE CENTO

E’ un vecchissimo detto che risale all’antichità, modernizzato oggi dai dittatori in: rappresaglia, dalle brigate rosse in: gambizzarne uno eccetera; insomma, se non puoi frenare tutti, perlomeno spaventali; se non hai altro, con lo spaventapasseri, senza domandarti mai perché non si allineano; dal Giornale.

—A Berlino non sono pochi quelli che fanno il tifo perché la Commissione europea apra la procedura di infrazione contro l’Italia. Dalla politica alla finanza sta, infatti, montando la richiesta di una prova di forza contro Roma per lanciare un messaggio netto a tutti quei Paesi non allineati che non intendono seguire le regole imposte dall’Unione. Così, mentre a Strasburgo si sta formando il blocco anti sovranisti per impedirgli di toccar palla nelle commissioni, a Bruxelles sta montando il pressing per bloccare i provvedimenti promessi da Lega e Cinque Stelle in campagna elettorale.

Cremona 09 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Giu 04 2019

continuavano a credersi 04 06 2019

Published by under barzellette,Politica nazionale

CONTINUAVANO A CREDERSI

quelli che furono; in pochi anni Forza Italia è scesa dal più 30% al sotto 10, eppure Giovanni Toti ritiene che il problema sia il rapporto coi partiti del centrodestra; dall’Opinione delle Libertà.

—Secondo Giovanni Toti, “esiste sicuramente un tema di ristrutturazione del blocco di centro del polo di centrodestra, esiste anche un tema di dialogo e allineamento con gli alleati, ci sono tante sensibilità che devono mantenere una coerenza”.

Cremona 04 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Giu 02 2019

un congresso finto? 01 06 2019

UN CONGRESSO FINTO? E’ la domanda, più che fondata, di Arturo Diaconale ai lettori dell’Opinione delle Libertà….. —Per cui è legittimo chiedersi se la decisione di Silvio Berlusconi di sedare con un congresso autunnale le polemiche scoppiate nel partito dopo la sconfitta elettorale alle Europee (a dimezzare i propri voti non è stato solo il Movimento Cinque Stelle ma anche Forza Italia), sia una possibile soluzione o, viceversa, diventi un nuovo problema. Un congresso, infatti, presuppone l’esistenza di un partito. Cioè di un reticolo di iscritti distribuiti sul territorio che danno vita a congressi locali allo scopo di scegliere i delegati da inviare al congresso nazionale. Questo reticolo non esiste. Per la semplice ragione che al metodo della selezione dal basso del gruppo dirigente si è sempre preferito il metodo della cooptazione dall’alto dei parlamentari o dei più stretti collaboratori del leader fondatore.

Cremona 01 06 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Mag 30 2019

credere nel futuro 30 05 2019

Published by under barzellette,Politica nazionale

CREDERE NEL FUTURO

Dall’agenzia Agi; sempre che tra quattro anni il Movimento ci sia ancora……

—Io penso di candidarmi tra 4 anni. Il prossimo giro penso di candidarmi. Lo ha detto Alessandro Di Battista conversando con i giornalisti al termine dell’assemblea M5s sul futuro del Movimento.

Cremona 30 05 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Mag 28 2019

i fratellini scrivono in modo diverso 28 05 2019

I FRATELLINI SCRIVONO DIVERSO

sullo stesso tema, i rapporti economici con l’Unione Europea; la Stampa è più morbida di Repubblica:

—La battaglia però si giocherà con l’Europa, con Bruxelles dopo il voto di domenica. Salvini pensa di ottenere sconti, che si possa evitare di aumentare l’Iva (23 miliardi) e concentrarsi sulla riforma fiscale. A Bruxelles, questa commissione uscente e presumibilmente quella entrante, non cambierà molto l’atteggiamento nei confronti dell’Italia con il suo enorme debito pubblico—

Repubblica scrive col cannone:

—Siamo alla resa dei conti, passate le elezioni l’Europa è pronta mettere la camicia di forza all’Italia di Matteo Salvini con una pesante procedura sul debito italiano. Sarà lanciata tra una decina di giorni, il 5 giugno, e costringerà Roma a risanare il bilancio per almeno cinque anni. Riducendo la sovranità in politica economica del Paese, a prescindere da chi lo governerà in futuro—

I fratellini mostrano d’esser fratellini solo dimenticando l’altro punto fondamentale: chi ha creato l’enorme debito pubblico e in quanti anni?

Cremona 28 05 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Mag 27 2019

a lui! 27 05 2019

Published by under costume,Politica nazionale

A LUI!

E’ la conclusione dell’articolo in cui Arturo Diaconale, direttore dell’Opinione delle Libertà, spiega cos’è successo ieri.

—Il fallimento ed il ritardo dei propri oppositori, però, non deve illudere Salvini. Il voto europeo è volatile e l’unico modo per renderlo stabile per poi trasferirlo sul voto nazionale è di realizzare le promesse che dovrebbero rilanciare l’economia a rassicurare il Paese. Le condizioni per “il fare” sono particolarmente favorevoli. Lasciarsele sfuggire sarebbe più di un errore: una tragedia!

Cremona 27 05 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Mag 27 2019

le ragioni della disfatta 27 05 2019

Published by under barzellette,Politica nazionale

LE RAGIONI DELLA DISFATTA

L’unico successo dei 5 Stelle nell’anno di Governo Salvini è stato accomodare Grillo fuori dalla stanza dei bottoni, ma non è bastato, nella stanza son rimasti comunque troppi comici e gli elettori se ne sono accorti……

Cremona 27 05 2019 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Next »