Archive for the 'barzellette' Category

lug 11 2018

sala degli ostaggi 11 07 2018

SALA DEGLI OSTAGGI
Dall’Inviato Quotidiano dei fratelli Salini;
……la richiesta di una autocertificazione in base alla quale il richiedente spazio spazio pubblico si deve dichiarare non «interessato, né direttamente né indirettamente, da alcun provvedimento o reato riconducibile a qualsiasi forma di criminalità organizzata» e altresì garantire di riconoscersi «nei valori costituzionali della Resistenza», ripudiando «il fascismo e nazismo» ed affermando «di non aver mai manifestato e di non professare ideologie razziste, xenofobe o antisemite, omofobe e antidemocratiche portatrici d’odio e di intolleranza religiosa»————- Grave dimenticanza della Giunta del Comune di Crema: “e presentare l’autocertificazione indossando la maglietta rossa pro migranti”

Cremona 11 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 11 2018

il cattivone e i cuori dorati 11 07 2018

IL CATTIVONE E I CUORI DORATI
Matteo Salvini vuol provare a ridurre da 35 a 25 euro la diaria giornaliera che lo Stato, quindi noi, paga alle cooperative, d’ogni colore, per ogni migrante in carico. Ma non è per malanimo, tirchieria o, peggio, per razzismo: è un test, misurare cioè delle cooperative, d’ogni colore, il confine tra generosità e lucro.

Cremona 11 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 11 2018

le fasi della vita 11 07 2018

Published by under barzellette,sport

LE FASI DELLA VITA
Cristiano Ronaldo: da bambino gli piaceva la Juve. Cresciuto, ha preferito squadre che vincevano trofei che contano. Giunto alla pensione, realizza finalmente i sogni del bimbo che fu!

Cremona 11 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 07 2018

la prova provata 07 07 2018

LA PROVA PROVATA
Francesco Minisci, il loro presidente, sul sito dell’Associazione nazionale magistrati: —Le sentenze non sono mai politiche, i magistrati non svolgono un’azione politica—
Infatti i giudici stanno preparando i domiciliari per motivi di salute a Marcello Dell’Utri, sette anni per concorso esterno in associazione mafiosa e altri dodici per il processo trattativa Stato/mafia, e senza nemmeno imporgli di fare il nome dei complici!

Crema 07 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 07 2018

ogni cosa al posto giusto 07 07 2018

OGNI COSA AL POSTO GIUSTO
Ci siamo sforzati di ridere in tanti, a Cremona, sull’affaire Ciccione, ma è chiaro che la politica non si fa così e che un provvedimento è indispensabile; però quando leggo che i notabili cremonesi di Forza Italia, anziché darsi le regole da soli, lo chiedono alla Gelmini e a Tajani, come fosse una raccomandazione per eliminare un collega che ha solo fatto una cappellaccia, capisco perché in pochi anni siamo passati dal 30% a un 10 molto sofferto: gli stessi notabili che non capiscono la forza dirompente dei processi Iori, e si guardano bene dal parlarne ai Gelmini e Tajani di turno, e risolvere una volta per tutte i rapporti con un modo di fare di troppa magistratura: prima il colpevole, in genere Berlusconi, poi la sentenza.

Crema 07 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 07 2018

in hitler no, 07 07 2018

IN HITLER NO,
non era uomo ordinario, ma nelle SS, che in genere erano uomini qualunque, purché sanguinari, senza studi e senza cultura, che pretendevano parlar da profeti, pur mal ricordati, per la razza eletta, sì, e poi ancora sì, si incarnava Dio! più imperfetti delle SS, forse, solo gli antichi romani, quelli della Croce! Dall’Avvenire, il giornale dei Vescovi italiani.
—E allora dove è il sublime? Dove la grandezza e la gloria dell’Altissimo? Scandalizza l’umanità di Dio, la sua prossimità. Eppure è proprio questa la buona notizia del Vangelo: che Dio si incarna, entra dentro l’ordinarietà di ogni vita, abbraccia l’imperfezione del mondo, che per noi non è sempre comprensibile, ma per Dio sempre abbracciabile.
Nessun profeta è bene accolto nella sua casa. Perché non è facile accettare che un falegname qualunque, un operaio senza studi e senza cultura, pretenda di parlare da profeta, con una profezia laica, quotidiana, che si muove per botteghe e villaggi, fuori dal magistero ufficiale, che circola attraverso canali nuovi e impropri. Ma è proprio questa l’incarnazione perenne di uno Spirito che, come un vento carico di pollini di primavera, non sai da dove viene e dove va, ma riempie le vecchie forme e passa oltre. (Letture: Ezechiele 2,2-5; Salmo 122; 2 Corinzi 12,7-10; Marco 6,1-6)

Crema 07 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 05 2018

il prete sposato 05 07 2018

IL PRETE SPOSATO:
“amo sia Dio che mio marito, sono felice”, dichiara al Corriere; Dio però, scontento del confronto, finito alla pari, è corso dall’avvocato…..

Cremona 05 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 05 2018

risolto il caso ghidotti 05 07 2018

RISOLTO IL CASO GHIDOTTI
Il coordinatore di Forza Italia, a Cremona, considerato il successo dei concorsi della Provincia fin che c’è, lancia la sfida: “Vota il tuo ciccione preferito”

Cremona 05 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 04 2018

le fiabe non scompariranno mai, 04 07 2018

Published by under barzellette,costume,sport

LE FIABE NON SCOMPARIRANNO MAI,
nemmeno quelle per adulti: Cristiano Ronaldo alla Juve, che finalmente vincerà una Champions!

Cremona 04 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

lug 04 2018

lavoran come negri 04 07 2018

LAVORAN COME NEGRI
se, come dice Boeri presidente Inps, sei milioni di immigrati pagano la pensione di 60 milioni di italiani!

Cremona 04 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

« Prev - Next »