Archive for the 'barzellette' Category

set 20 2018

arbeit macht frei 20 09 2018

ARBEIT MACHT FREI, IL LAVORO RENDE LIBERI
Da www.cremonaoggi.it; alla Rete bibliotecaria cremonese è rimasto qualcosa nelle orecchie, forse con poca precisione….. —Domenica 23 settembre, alle 10.30, nella Sala Eventi di SpazioComune, la Rete bibliotecaria cremonese organizza un incontro pubblico dal titolo ‘Leggere rende liberi. Esperienze di collaborazione tra Rete bibliotecaria cremonese, Casa Circondariale e C.P.I.A. (Centro provinciale per l’istruzione degli adulti)’.
Grazie a questo accordo i detenuti hanno l’accesso “a migliaia di libri e documenti accrescendo le possibilità di formazione e di educazione all’interno del carcere”.

Cremona 20 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 20 2018

se lo dice lei…… 20 09 2018

SE LO DICE LEI……. Titolo del Corriere on line: —LA POLEMICA «Boldrini al posto di un disabile in aereo» Lei: tutto regolare

Cremona 20 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 19 2018

patologia del tifoso juventino 19 09 2018

Published by under barzellette,sport

PATOLOGIA DEL TIFOSO JUVENTINO
Io non li capisco, le poche volte che perdono mi permetto una leggera risatina, senza però mai dimenticare i numerosi successi acquisiti in Italia, e quelli di non minor pregio ottenuti all’estero, i sette argento Champions sul resto; se vince la mia adorata Inter, e scrivo commosso, mi si avventano addosso come furie, mi ricordano e moltiplicano i Gabigol.
Ma che idea hanno dello sport: è sport solo se vincono loro, sempre?

Cremona 19 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 19 2018

come si rottama una sentenza 19 09 2018

COME SI ROTTAMA UNA SENTENZA
E’ l’incredibile titolo di Repubblica, che prosegue:
–Il partito di Salvini è riuscito a ottenere dai magistrati di Genova ciò che nessun contribuente e nessun evasore aveva mai neanche osato sognare: il sequestro dei 49 milioni diluito in comode rate mensili–
Rate che finiscono tra 80 anni; e secondo Repubblica, il giornale dei lettori colti e intelligenti, si è imposta la Lega, non che i magistrati si sian resi conto, dopo! di cosa han combinato……

Cremona 19 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 19 2018

il sesso 19 09 2018

IL SESSO
E’ un dono di Dio, secondo Papa Francesco; spero la prossima volta non aggiunga: “quindi prima di cominciare, come a tavola, recitate la preghiera!”

Cremona 19 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 18 2018

le quarantamila parole inutili 18 09 2018

LE QUARANTAMILA PAROLE INUTILI Presentata questa mattina la 21ma Festa del Torrone; la parola, come da dovere, al sindaco professor Cilecca. Il successo della Festa, naturalmente, non è dovuto al solo lavoro di Stefano Pellicciardi, titolare di Sgp Eventi. Da www.cremonaoggi.it, che da anni raggiunge i successi che sappiamo grazie al lavoro di promozione turistica e culturale eccetera….. —La chiave del successo sta in “un lavoro di promozione turistica e culturale che esalta i nostri prodotti tipici come il torrone e i nostri imprenditori della produzione e della ristorazione”. Un turismo che passa da “proposte culturali ben programmate e sempre nuove”, dalla “ricerca e dalle università con progetti ormai attivi che uniscono imprese e università e laboratori, da Cremona Food Lab, all’osservatorio Agrifood fino al nuovo campus universitario nel complesso di Santa Monica” e da una città, Cremona, “in movimento, bellissima e vivace che sta davvero raccontando molto in Italia e nel mondo e che desidera continuare a lavorare per crescere e svilupparsi”.
Cremona 18 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 18 2018

declinate le generalità 18 09 2018

DECLINATE LE GENERALITA’
Gigino Di Maio al collega Giovanni Tria, ministro dell’Economia:
“Un ministro serio deve trovare i soldi per le riforme”
Tanto per chiarire chi dei due è un ministro serio.

Cremona 18 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 17 2018

per maggior precisione…… 17 09 2018

Published by under barzellette,sport

PER MAGGIOR PRECISIONE……..
Spalletti: “la partita con il Tottenham può farci svoltare”
Purché non in direzione Europa League.

Cremona 17 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 17 2018

il colpo di grazia 17 09 2018

IL COLPO DI GRAZIA
Il giornalista del Corriere di ponti se ne intende come me, condivido però il ragionamento: la botta finale qualcosa l’avrà pur data; condivido anche quel che non ha scritto: pesante fin che si vuole il camion, ma la manutenzione la facevano per telefono, per accorgersi solo dopo della malattia dei componenti?
—In quei giorni la vita del ponte era appesa a un filo: la struttura malata, gli stralli deformati, l’acciaio al limite della tenuta. Qualsiasi sollecitazione avrebbe potuto causare il crollo. Difficilissimo individuare quella decisiva. Ma a forza di osservare i video del disastro, gli investigatori hanno pensato a un’ipotesi: che a spezzare il filo del Morandi potrebbe essere stato un autoarticolato. In particolare, il Fiat Stralis della Mcm autotrasporti di Novi Ligure, precipitato con gli altri nel baratro. Quella mattina stava portando un rotolo d’acciaio: 440 quintali, non molto inferiore al limite di legge che è di 462. Un tir in regola, dunque, ma il più pesante che stava attraversando il viadotto alle 11.36 del 14 agosto.

Cremona 17 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

set 17 2018

bla bla bla…. 17 09 2018

BLA BLA BLA…….
Dall’Agenzia Agi; la divisione, per esser giusta, dev’esser a cura di Madama la Boldrina o, trovasse il tempo, di Ser Francesco Papa.
—Il ministro lussemburghese Asselborn ha ricordato che il suo governo “ha ospitato profughi eritrei e ha aiutato con le due navi bloccate prima della Diciotti”, “pero’”, ha aggiunto, “si mente quando si dice che l’immigrazione in mare può essere fermata: le persone vanno salvate e quando sbarcano devono essere divise tra chi può avere la protezione internazionale e chi no. I primi vanno obbligatoriamente ripartiti tra i Paesi UE, gli altri vanno rimpatriati”.

Cremona 17 09 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Next »