nov 20 2018

esagerare per intendersi! 20 11 2018

Published by at 8:06 pm under costume,cronaca nazionale,Giudici

ESAGERARE PER INTENDERSI!
Pagina 332 di L’Operazione guru, di Armando Verdiglione; non è solo caratteristica del processo, però fa male la conferma, per come lo vorremmo, il processo:
—Leggiamo: “ La sussistenza del reato associativo presuppone la formazione e la permanenza di un vincolo criminoso continuativo tra tre o più persone”. Rimane un presupposto. Basta che si così. Basta asserire, formulare questo orecchiamento. Le tre giudicanti non hanno bisogno di approfondire, di precisare, di capire, d’intendere, di dire cosa sia il reato associativo e se per caso c’entri con la nostra realtà. Non c’è bisogno! Basta prendere la formulazione, nella maniera più pedagogica, più piatta, più piana, più spaziale e dire che tutto è così perché noi lo presumiamo e, se lo presumiamo, allora è certo e sicuro, è un fatto!

Cremona 20 11 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.