ott 30 2018

fake news perverse 30 10 2018

Published by at 9:56 pm under costume,golosità

FAKE NEWS PERVERSE
Famoso nell’ambiente, non lo cito, lo lascio ai suoi lettori ignoranti come lui son certo, scrisse: non ha senso invecchiare la Barbera, perché non migliora. Un vero ignorante, anche se è di moda ricordare quanto un vino sia longevo nella pubblicità delle mille bottiglie internet, improvvise compaiono di lato pure se stai consultando il Vangelo, non le nozze di Cana naturalmente; nessun vino migliora invecchiando: cambia, come ogni sostanza che vive. Mi viene in mente spesso quando apro la Barbera d’Asti, la mia preferita, oggi un Da Sul 2011, che non è più quel ch’era nel 2013, di Paolo Laiolo di Vinchio; stupenda, ma fra tre anni non sarà quella di oggi. La tagliata su cui la bevo è, sempre! di Giancarlo Ruggeri, Porta Venezia angolo via Dante. Da Sul e Giancarlo Ruggeri, per mia fortuna, mia grande fortuna, non sono fake news, sono verissimi!

Cremona 30 10 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.