ott 22 2018

qui cremona-settantotto 22 10 2018

Published by at 5:58 pm under costume,cronaca cremonese,Striscia La Provincia

QUI CREMONA – settantotto
Una domenica o l’altra Zanolli Pennadoro Vittoriano demolisce anche Dio: non c’è Punto che risparmi qualcuno; ecco la sfilata della gogna di ieri:
–vale anche per la legge Delrio che ha partorito il mostro dell’abolizione delle Province senza abolirle, un ossimoro che dimostra come il ministro avesse poche idee e ben confuse e che un ottimo sindaco non è per forza un buon ministro–
Tante idee e chiare albergano invece sul tavolo di lavoro del Pennadoro, che passa in allegria dai ministri ai politichini di casa nostra, Davide Viola, presidente dell’Amministrazione provinciale:
–Se si fosse dimesso, si sarebbe proceduto anche all’elezione del presidente. Ma il buon senso alberga altrove–
Anche il buon senso alberga sul tavolo di lavoro del Pennadoro, che torna a Delrio per il colpo di grazia
–Graziano Delrio ha lasciato una preziosa eredità politica al Paese. Aggiungiamo solo che quand’era al Governo si distinse nel criticare e ostacolare il suo collega agli Interni Marco Minniti che fece argine all’arrivo massiccio e incontrollato dei migranti e sollevò il velo d’ipocrisia che copriva l’operato delle organizzazioni non governative. Delrio si mise di traverso in nome di un malinteso senso dell’accoglienza. Il Pd fu costretto ad abbandonare la partita, vinta poi da Salvini che sul blocco degli sbarchi ha costruito la sua fortuna politica. Il centrosinistra sa chi ringraziare–
Minniti stavolta se l’è cavata, ma solo perché bastone per Delrio; Salvini ha costruito la sua fortuna politica solo grazie agli errori degli altri, non ha capacità proprie, che ancora una volta albergano sul tavolo di lavoro del Pennadoro; il centrosinistra infine sa a chi presentare il conto.
Ma Nolli Renzo, i consiglieri Sec, i consiglieri Libera, 24 contestatori compresi, si decidono a capire i danni che procura gratis et amore Dei il Pennadoro e a prendere gli inevitabili provvedimenti? A pagina 36 della Provincia fin che c’è di ieri annuncio economico dell’editore, che cerca agenti di vendita di pubblicità per Crema e Cremona; requisiti essenziali:
–Grinta e determinazione unite a ottime doti di comunicazione–
Ottime doti di comunicazione per un venditore, per chi scrive e dirige nessun controllo!

Cremona 22 10 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.