set 19 2018

festa della zucca a casalmaggiore 19 09 2018

Published by at 11:43 am under costume,cronaca cremonese,golosità

Festa della Zucca a Casalmaggiore
Campagna Amica in piazza Garibaldi
Sabato 22 settembre e domenica 23 appuntamento con i prodotti dell’autunno

Con un colorato e gustoso omaggio ai prodotti dell’autunno, Campagna Amica prenderà parte nel fine settimana alla ‘Festa della Zucca’ a Casalmaggiore, attesa kermesse che nei prossimi giorni promette di condurre migliaia di buongustai e visitatori in piazza Garibaldi a Casalmaggiore.
Il Mercato di Campagna Amica sarà presente nelle giornate di sabato 22 (dalle ore 8 fino a sera) e domenica 23 settembre (per l’intera giornata, dalle ore 9), portando l’immancabile carrellata di zucche, in omaggio al prodotto di stagione, ma nel contempo garantendo anche gli altri sapori e colori tipici della nostra agricoltura.
“Sarà una ‘due giorni’ nel segno del buono e del bello che nascono nelle campagne italiane, ed in particolare cremonesi – spiegano gli agricoltori di Campagna Amica –. La zucca, il prodotto cui è intitolata la festa, sarà naturalmente in primo piano. Ma non mancheranno i fiori, tutta l’ortofrutta di stagione, ma anche miele, uova, salumi, prodotti da forno, confetture, olio”.
“Presso il mercato di Campagna Amica a Casalmaggiore, che per un fine settimana eccezionalmente si sposta in piazza Garibaldi, rendiamo omaggio all’autunno, che arriva a bussare alle nostre porte – spiega Coldiretti Cremona –. L’estate ci ha regalato una grandissima varietà di frutta succosa e verdure fresche, utili a ristorare l’organismo dal caldo estivo. Ma l’autunno non sarà da meno. E sulle nostre tavole s’imporrà la zucca, regina incontrastata di stagione, un alimento gustoso e poco calorico, povero sia di glucidi che di lipidi. Data la mancanza di zuccheri, è un ingrediente da inserire nelle diete di coloro che sono affetti dalla patologia del diabete. La zucca è inoltre ricca di antiossidanti, che aiutano i processi di rigenerazione cellulare ritardando l’invecchiamento dei tessuti e giocando un importante ruolo nella prevenzione di varie patologie. Si può aggiungere che la zucca è anche un toccasana per l’intestino. E poi è ricca di triptofano, l’amminoacido utilizzato nella sintesi della serotonina, il cosiddetto “ormone del buon umore”, che contrasta gli stati di angoscia e placa l’insonnia”. Molto ancora si potrebbe aggiungere, su un prodotto buono e versatile, che da solo riempie l’intero menu, dall’antipasto al dolce, come potranno assodare tutti i partecipanti alla Festa della Zucca di Casalmaggiore.

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.