lug 06 2018

la quintessenza della cremonesità-seicentoventinove 06 07 2018

Published by at 6:28 pm under costume,cronaca cremonese,Striscia La Provincia

LA QUINTESSENZA DELLA CREMONESITA’ – SEICENTOVENTINOVE
La Provincia fin che c’è spiega con un titolo efficace perché la Lega ce le suona da anni, a noi di Forza Italia:
-Quale Europa Tajani detta la linea: ora l’Italia deve contare di più-
Vero, lo sta dimostrando Salvini da un paio di mesi, coi fatti, però…….
Risolto anche il caso Ghidotti, che ha ammesso d’essere lui, il Ciccione, perché ha quattro kg di troppo; Malvezzi è un fuori categoria……
Andrea Sozzi, per fortuna di certi colleghi di sinistra, è uomo pacifico e professore di buone letture, oltre che figlio d’arte nel judo; eccolo su www.cremonaoggi.it:
—A proposito della “caciara” di cui sono accusati i politici di centro-destra, ci tengo a informare pubblicamente il sig. Roberto Galletti, segretario del Pd cittadino, che, nella la seduta di riunione dei capigruppo a cui ho presenziato in qualità di vice presidente del consiglio comunale – mentre lo stesso Galletti non era presente – dalle file del Pd e della maggioranza sono volati epiteti ingiuriosi nei confronti della minoranza e anche del sottoscritto, vero motivo per cui ho abbandonato la seduta e ho deciso di adire le vie legali. Dalle file del suo partito, poi, non si sono risparmiati nemmeno uscite sessiste, come un “taci, maestrina” intimato più volte con furia alla consigliera Ceraso, che, in quanto avvocato, era entrata nel merito giuridico della questione dibattuta—
Su Repubblica, il Vangelo della sinistra più intelligente, un articolo di Natalia Aspesi:
-L’estate e l’insulto multimediale-
Con esempi presi a Destra, si farebbe senza dire.
Ogni tanto è bene ricordare la vicenda del galantuomo Umberto Lonardi, perseguitato dal Pennadoro con 130 centotrenta pezzi per aver fatto acquistare alla Fondazione Palazzo Fodri, immobile non di particolare pregio rispetto al pagato, inutile, che rischiò di mandare a Patrasso i bilanci per anni; ecco da www.cremonaoggi.it:
—Si terrà il 21 luglio, alle ore 10.30, l’inaugurazione della nuova sede di Net4market – CSAmed, società di sviluppo software di Cremona che ha scelto Palazzo Fodri per insediare i suoi nuovi uffici. L’ala interessata, precedentemente occupata da un gruppo bancario, è di proprietà della Fondazione “Città di Cremona”, che presenzierà con la sua presidente Uliana Garoli, insieme con il sindaco di Cremona Gianluca Galimberti, a testimoniare il completamento della rinascita di questo prestigioso palazzo con l’ingresso di un’azienda giovane e dinamica—
Severamente vietato chiudere la Quintessenza senza ridere sul grugno dei cicciobelli della Libera; dalla newsletter 27/2018 di oggi:
—Lunedì scorso si è tenuto il primo consiglio di amministrazione del Consorzio Agrario dopo le assemblee che hanno determinato la nomina dei nuovi amministratori. In sede assembleare si sa come sono andate le cose, con l’anticipo strumentale delle assemblee in prima convocazione, giusto per evitare sorprese e con una assemblea generale dei delegati del tutto inutile, visto che doveva solo ratificare decisioni già prese. Tuttavia in esse, come previsto da statuto, è stato rispettato il principio di tutela delle minoranze: otto consiglieri alla lista di maggioranza e quattro a quella di minoranza. Principio che, se si fosse voluto rimarcare la trasversalità del Consorzio, avrebbe dovuto essere applicato anche alla presidenza e alla vice presidenza. Così non è stato: presidente e vice alla stessa organizzazione sindacale, con il presidente che riveste lo stesso ruolo anche nel suo sindacato—
Piuttosto delle stanche lagne sull’Apa, ripetute oltre un anno, ben vengano le stupefacenti note democratiche sulle nomine al Consorzio, ma che siano i cicciobelli della Libera col giornale censuroso che hanno, e non contenti ficchino il naso in casa d’altri, cosa cazzo gliene frega se i Coldiretti nominano capitan Voltini anche al Consorzio, ha dell’incredibile anche per il Sistema Cremona.

Cremona 06 07 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.