giu 16 2018

la quintessenza della cremonesità-seicentonove 16 06 2018

Published by at 6:26 pm under costume,cronaca cremonese

LA QUINTESSENZA DELLA CREMONESITA’ – SEICENTONOVE
Da OglioPoNews: –Al Villaggio Coldiretti presso i Giardini Reali di Torino il Vicepresidente del Consiglio e Ministro dell’Interno Matteo Salvini ha fatto tappa allo stand Pomì. Il Presidente del Consorzio Casalasco del Pomodoro, Paolo Voltini, ha avuto così modo di illustrare la realtà della cooperativa di Rivarolo del Re evidenziandone la centralità di valori come filiera, Made in Italy, territorio, soci e marchi– Agricoltura: chi chiacchiera, chi fa; ogni volta che a fare è Coldiretti è un accorrere di ministri, politici di vaglia, personaggi alla Carlin Petrini eccetera: si vede che gli argomenti sono ottimi! Stampa libera di Cremona, tolti il bollettino Coldiretti, il mio blog e Il Piccolo del valoroso Daniele Tamburini, silenzio generale sulle considerazioni di capitan Voltini e la Fiera; non che me lo aspettassi, nemmeno Mondo Padano, settimanale da cento copie, ha scritto una riga, ed essendo proprietà di Arvedi il Cavaliere non fa una bella figura; un tempo socio del Corriere della Sera, l’esperienza gli ha insegnato poco, e, legga o non il suo settimanale, oggettivamente rischia la parte del modesto provinciale per cui chi la pensa diverso non esiste. La Farsopoli del Kavarna; ieri mi son limitato a pubblicare il volantino di quei ragazzotti per lasciare tutto lo spazio indispensabile a chi ha idee da mostrare; certo le loro son poverine, superiori solo all’ignavia delle Autorità politiche e amministrative che vogliono assicurarci di tener tutto sotto controllo, ma in modo tanto discreto che noi non ce ne accorgiamo solo perché loro non lo raccontano! Da www.cremonaoggi.it: —Sono qui per dire alla popolazione di Cremona e del Cascinetto che deve sentirsi rassicurata, perché il lavoro che le istituzioni svolgono e che volutamente non viene pubblicizzato, è continuo e costante. Sarebbe sbagliato insinuare il sospetto che questo non avvenga o che non ci sia unità di intenti tra istituzioni, naturalmente nel ruolo che a ciascuno compete— E tanto basta!
Cremona 16 06 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.