mag 23 2018

la quintessenza della cremonesità-cinquecentottantacinque 23 05 2018

Published by at 7:49 pm under costume,cronaca cremonese

LA QUINTESSENZA DELLA CREMONESITA’ – CINQUECENTO85
Nota facebook di Stefano Campagnolo, per tanti anni direttore della nostra Biblioteca: “Beh, il Giovanni Valagussa giudicato non buono per il Museo Civico di Cremona ti ha ritrovato un Mantegna inedito a Bergamo….”
Sempre a proposito di cremonesità e Sistema, poiché il Comune offre un contributo a Sgp Eventi che organizza la Festa del Torrone e che occupa il centro nove giorni consecutivi, perché i bar che nella bella stagione metton fuori tre tavolini devono, invece del contributo del Comune, pagare il plateatico? Non sono anch’essi imprenditori come Sgp? O forse meno eguali?
Da www.cremonaoggi.it,l’annuncio del Pums:
—Proseguono i lavori di studio e analisi del traffico urbano necessari alle redazione del Piano Urbano della Mobilità sostenibile (Pums). Nei giorni scorsi si è tenuta una riunione tecnica operativa tra la società che ha il compito di redigere il Pums e i tecnici del Comune per programmare e pianificare le prossime attività. Nei mesi scorsi sono state posizionate le spire di monitoraggio del traffico in ben 57 sezioni per raccogliere i dati sui passaggi sulle principali arterie cittadine.
Partendo da questo lavoro, oggi è iniziata l’analisi delle origini e destinazioni, informazioni fondamentali per capire le abitudini dei cittadini, spostamenti, percorsi quotidiani che i cremonesi percorrono e con quali mezzi. Per questa nuova raccolta dati saranno coinvolti direttamente i cittadini intervistati da personale autorizzato— Del Pums si occupa l’assessore Alessia Manfredini, facile pronosticare che, avuta la conferma dalle interviste, il Comune deciderà il contrario di quanto desiderano i cittadini. Fiera, che ormai interessa perfino i cremonesi che a malapena sanno esista, per i giochi attorno alla presidenza; gli attori discutono giorno e notte ma l’accordo è ancora lontano; l’unico punto certo sembra essere la sconfitta della Libera, sempre sul nome di Agostino Bolli, veterinario. Che ne trarrebbe un vantaggio certo: avendo perso tutto, dal giorno dopo non può perdere null’altro!
Rivolta 23 05 2018 www.flaminiocozzaglio.info flcozzaglio@gmail.com

No responses yet

Trackback URI | Comments RSS

Leave a Reply

You must be logged in to post a comment.